Quantcast
Connettiti con noi

Cronaca

Controlli antidroga a Caivano: anche mini piantagione di cannabis

Pubblicato

il

Controlli antidroga a Caivano

Controlli antidroga a Caivano. Trovate quattro piante in terreno incolto in via delle Rose e preso pusher con 203 dosi di droga

Controlli antidroga a Caivano. Non si fermano le verifichei della Compagnia Carabinieri di Caivano. In un servizio mirato, infatti, hanno trovato 4 piante di cannabis alte circa 2 metri e del peso complessivo di 15 chili. Le piante erano in terreno incolto in via delle Rose. I militari hanno estirpato e distrutto i fusti.

Indagini in corso su coloro che si occupavano delle piante e ne avrebbero favorito la crescita.

Pubblicità

Sempre a Caivano, i Carabinieri della Sezione Radiomovile hanno arrestato V.D.A., un 21enne. Risposdera di dentenzione di droga ai fini di spaccio.

I Militari erano intenti in un controllo di roputine in una delle palazione del rione “Bronx”. Hanno notato davanti al portone una sedia ed un bussolotto in plastica. I militari, avendo il sospetto che quella postazione potesse essere un punto di smercio della droga, si sono nascosti nel sottoscala. Lì hanno atteso con pazienza che arrivasse il pusher di turno e poi sono intervenuti. Inutile il tentativo di fuga. Il 21enne, infatti, si è trovato i Carabinieri addosso.

Nelle tasche 120 dosi di eroina, 10 di marijuana, 7 stecche di hashish e 46 di cocaina. Trovata anche la somma di 475 euro ritenuto provento illecito. Il 21enne è ora in carcere in attesa di giudizio.

Pubblicità

Iscriviti al nostro canale Telegram

Pubblicità