Quantcast
Connettiti con noi

News

Disarmiamo Napoli, senatore Ruotolo: “Occorre de-escalation”

Pubblicato

il

Sandro Ruotolo
Foto Archivio

Disarmiamo Napoli, Ruotolo: “Bene ha fatto il sindaco Manfredi a sottolineare la gravità della situazione, a sottolineare la priorità sicurezza in città”

“Oggi più che mai disarmiamo Napoli. Occorre una de-escalation, con un controllo capillare del territorio, prima che la situazione sfugga di mano.

Due ragazze sfregiate con l’acido da altre ragazze. Ragazzi rimasti feriti davanti a un bar da un uomo che ha sparato a ripetizione. Rapine, richieste di estorsione, un clima diffuso di violenze e di barbarie.

Non sempre è camorra ma da sole le forze dell’ordine non ce la possono fare. Bene ha fatto il sindaco Manfredi a sottolineare la gravità della situazione, a sottolineare la priorità sicurezza in città.

Sappiamo bene che la militarizzazione dell’area metropolitana non risolverebbe il problema ma dobbiamo provare a fermare subito questa ondata di violenze lavorando in tempi rapidi a tutte una serie di misure a cominciare da una presenza costante di forze dell’ordine dove avvengono con più frequenza gli atti di violenza.

Bisogna prendere come modello il patto educativo appena siglato e chiamare governo, istituzioni locali e società civile con i comitati di liberazione dalla camorra per lanciare un’operazione culturale e di sicurezza: disarmiamo Napoli!”.

Lo afferma in una nota il senatore Sandro Ruotolo riferito agli ultimi gravi episodi di criminalità.

Nota Stampa Senatore Sandro Ruotolo

Trending