Quantcast
Connettiti con noi

Politica

Ringraziamenti a Schiano, Tafuto: “Francamente non mi sarei messo sul calendario”

Pubblicato

il

calendario con sovrapposizione di Gennaro Tafuto

Il Segretario di Fratelli d’Italia: “Non penso che l’onorevole Schiano volesse offendere qualcuno né tantomeno trarre vantaggi politici da un calendario”

Dopo le dichiarazioni di Giuseppe Fertuso, segretario del Pd della Città di Qualiano, e quelle dell’Assessore all’Istruzione Elvira Di Nardo, abbiamo contattato anche il Segretario cittadino di Fratelli d’Italia Gennaro Tafuto.

In merito alla polemiche sui ringraziamenti sul calendario scolastico all’on. Schiano, Tafuto ha così risposto.

Pubblicità

«Il calendario, in realtà, non l’ho visto ma ho appreso la notizia dei Social e, sempre dai social ,ho appreso che sono stati regalati dall’on. Schiano di Visconti alla dirigente a titolo personale e con fondi personali. Non credo, conoscendolo, che l’onorevole possa mettersi in una posizione di errore. Sia il Consigliere Regionale che la Dirigente sanno benissimo che certe cose vanno fatte con estrema chiarezza o è meglio non farle proprio».

Abbiamo chiesto al Segretario Tafuto se ritenesse opportuno un ringraziamento su un calendario scolastico.

«Ripeto non ho visto il calendario e non saprei cosa rispondere, ho cercato anche di trovarlo ma sembra che non ve ne siano in giro. Francamente non mi sarei messo sul calendario, però poi ognuno è libero di fare le proprie scelte. Non penso però che l’on. Schiano di Visconti volesse offendere qualcuno né tantomeno trarre vantaggi politici da un calendario. Magari si è trattato di un gesto per regalare il calendario ad una scuola per esaltare i lavoretti dei bambini».

Pubblicità

Al Segretario di Fratelli d’Italia abbiamo presente che alcuni genitori erano risentiti tanto che qualcuno aveva intenzione di restituirli.

«Mi dispiace se qualche genitore, forse a giusta ragione, l’abbia presa male ma potrebbe anche appartenere ad altre correnti politiche».

Queste le risposte del Segretario Gennaro Tafuto. Nel frattempo siamo sempre a disposizione dell’onorevole Schiano e della Dirigente scolastica nel caso volessero inviare le loro dichiarazioni.

Pubblicità