Quantcast
Connettiti con noi

Cronaca

Controlli a Porta Nolana e Piazza Garibaldi: un arresto dalla Polizia

Pubblicato

il

Caivano: commise una rapina nel 2012

Controlli a Porta Nolana e Piazza Garibaldi: arrestato un uomo che, aggredendo un poliziotto, ha cercato di rubare dal carrello dei rifiuti

Ancora un servizio straordinario di controllo del territorio predisposto dalla Questura di Napoli nelle aree di Porta Nolana e piazza Garibaldi al fine di contrastare efficacemente la presenza dei cc.dd. “mercati illegali”.

In particolare, nella giornata di ieri, gli agenti dei Commissariati Secondigliano e Poggioreale, i militari dell’Arma dei Carabinieri, gli operatori della Guardia di Finanza, con la collaborazione degli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale ed il supporto di personale della Polizia Locale di Napoli e dell’A.S.I.A., hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nelle aree di Porta Nolana, piazza Garibaldi e nelle vie limitrofe.

Pubblicità

Nel corso dell’attività, gli operatori hanno prelevato numerosi capi di abbigliamento e merce di vario genere, per un peso complessivo di circa 43 quintali, che, grazie alla presenza del compattatore dell’A.S.I.A., sono stati immediatamente smaltiti, mentre l’area è stata liberata.

In questa circostanza, mentre un operatore di polizia stava consegnando a personale addetto allo smaltimento un carretto con alcuni oggetti da smaltire, 43enne del Senegal, irregolare sul territorio nazionale, gli si è avvicinato con fare violento brandendo un ombrello; il predetto ha tentato, dapprima, di strappargli dalle mani la mercanzia e, successivamente, lo ha aggredito brutalmente fintantoché non è stato bloccato  e tratto in arresto per lesioni e resistenza a Pubblico Ufficiale.
Ancora, sono state identificate complessivamente decine di persone, diverse con precedenti di polizia, e controllati, altresì, numerosi, veicoli.

Se ti va lascia un like su Facebook, seguici su X e Instagram

Pubblicità

Trending