Quantcast
Connettiti con noi

Esteri

Gli Stati Uniti confermano il loro impegno nella difesa della Nato e dell’Ucraina

Pubblicato

il

Ansa

Gli Stati Uniti confermano il loro impegno nella difesa della Nato e dell’Ucraina. Dopo il missile passato sul territorio aereo polacco

Il Pentagono ha recentemente ribadito l’impegno degli Stati Uniti nel proteggere i membri della NATO, incluso il sostegno alla Polonia contro eventuali minacce russe, come gli attacchi missilistici.

Sabrina Singh

Sabrina Singh, vice portavoce del Pentagono, ha dichiarato: “Posso dirvi quello che questa amministrazione ha detto più e più volte: Difenderemo ogni centimetro della Nato. Se un alleato della Nato dovesse essere attaccato, certamente non vorremmo che ciò accadesse, ma difenderemo ogni centimetro della Nato” schierandosi dalla parte della Nato

La dichiarazione segue le preoccupazioni espresse dalla Polonia riguardo alla possibilità di abbattere missili diretti verso il territorio dell’Alleanza, dopo che uno di essi ha violato brevemente lo spazio aereo polacco durante un attacco notturno contro l’Ucraina. Il viceministro degli Esteri polacco, Andrzej Szejna, ha ammesso che questa opzione è attualmente in valutazione, evidenziando la crescente tensione nella regione.

Attacchi Ucraina

Nel frattempo, l’Ucraina ha continuato a subire attacchi da parte delle forze russe. Nella notte, l’Aeronautica militare ucraina ha riportato di aver abbattuto 10 droni kamikaze su 13 lanciati dalle forze russe. Questi velivoli senza equipaggio, del tipo Shahed, sono stati intercettati e distrutti nelle regioni di Kharkiv, Sumy e Kiev, provenienti dalla regione russa di Kursk. Questi attacchi evidenziano la persistente aggressione russa contro l’Ucraina, mentre il paese continua a difendersi con determinazione.

La priorità attuale per gli Stati Uniti è garantire che l’Ucraina riceva il supporto necessario sul campo di battaglia. L’escalation del conflitto e le continue violazioni dello spazio aereo da parte della Russia mettono in evidenza l’importanza della solidarietà internazionale e dell’impegno per la difesa dei valori democratici e della sovranità territoriale. Mentre la situazione continua a evolversi, resta fondamentale il coordinamento e la cooperazione tra gli alleati della NATO per contrastare le minacce alla pace e alla sicurezza nella regione.

Se ti va lascia un like su Facebook, seguici su X e Instagram

Trending