Quantcast
Connettiti con noi

News

Card vaccinale Covid-19 presto in distribuzione: A farlo i Medici di Famiglia

Pubblicato

il

Card Vaccinel covid-19

Card vaccinale Covid-19, presto in distribuzione. Dottor Gianni Verde: “I medici costretti a fare i postini”

Come una Fenice risorge dalle ceneri, così la Card vaccinale Covid-19 della Regione Campania risorge dal dimenticatoio.

Le card dovevano essere distribuite a coloro che si erano vaccinati contro il covid, fungendo come una sorta di “green pass” tutto campano voluto in autonomia dal presidente De Luca. Furono così prodotte card per oltre tre milioni di euro.

Pubblicità

L’intervento della Procura della Corte dei Conti bloccò la produzione e l’acquisto e contestò al Presidente De Luca – a cavallo tra il 2021 e il 2022 – un danno erariale per oltre tre milioni e settecentomila euro.

Ora quelle card vaccinali spuntano dal cilindro di nuovo. La Direzione Generale della Tutela della Salute ed il Coordinamento del Sistema Sanitario Regionale della Campania ha sollecitato le ASL – lo scorso 7 dicembre 2023 – a completare la distribuzione. Abbiamo appreso la notizia da uno dei Medici di Medicina Generale da sempre attivo su queste tematiche, il Dottor Gianni Verde.

I Medici di Medicina Generale dell’ASL Napoli 2 Nord, infatti, hanno ricevuto una nota dalla Direzione Generale.

Pubblicità

In tale comunicazione si avvisano i medici della implementazione, in termini delle funzionalità, per l’utilizzo nei trasporti regionali. Si avvisano inoltre – dopo riunione con le rappresentanze dei Medici di Medicina Generale – che la distribuzione avverrà anche presso gli Studi medici e le AFT. La Direzione generale dell’ASL Napoli 2 Nord avvisa che sono in corso le procedure di associazione delle card con i Medici di Medicina Generale di riferimento. Le schede saranno distribuite settimanalmente.

“Adesso i Medici di Medicina Generale sono costretti a fare anche i postini. In un momento delicato come quello che viviamo, dove si registrano picchi di influenza e picchi di covid, anziché dirci vaccinate e fate screening, ci dicono di consegnare le card”. Così ha esordito il dottor Gianni Verde quando ha spiegato il suo punto di vista alla redazione.

“Dicono che hanno concordato con le rappresentanze dei Medici di Medicina Generale la distribuzione, ma trovo singolare che non ho notizie, eppure sono Consigliere aziendale FIMMG, Coordinatore AFT e membro dell’Ufficio Coordinamento Aziendale Distrettuale (UCAD). Come medico mi sarei aspettato direttive diverse”. Così ha concluso Verde

Pubblicità

Se ti va lascia un like su Facebook, seguici su X Instagram

Pubblicità