Quantcast
Connettiti con noi

Cronaca

Stalking e aggressione alla ex moglie: arrestato

Pubblicato

il

Stalking e aggressione alla ex moglie

Stalking e aggressione alla ex moglie. L’indagato avrebbe minacciato, molestato ed aggredito la donna tanto da farle cambiare abitudini di vita

Stalking e aggressione alla ex moglie. Personale del Commissariato di Pozzuoli ieri ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Napoli. A diffondere la notizia una Comunicazione della Procura di Napoli. A richiedere il provvedimento al Gip del Tribunale di Napoli, la Procura della Repubblica di Napoli – Sezione IV.

Destinatario del provvedimento una persona ritenuta “gravemente indiziata dei reati di atti persecutori e di lesioni aggravate”.

Pubblicità

L’indagato – secondo gli inquirenti – avrebbe commesso le condotte illecite in danno della moglie separata. L’uomo avrebbe “deliberatamente e reiteratamente minacciato, ingiuriato, molestato e aggredito, determinando nella stessa un profondo stato di ansia e di paura, così da indurla a modificare le proprie abitudini di vita”.

Il provvedimento eseguito è una misura cautelare, disposta in sede di indagini preliminari. Contro di esso sono ammessi mezzi di impugnazione. Il destinatario è una persona sottoposta alle indagini e quindi presunta innocente fino a sentenza definitiva.

Lascia un like su Facebook e seguici su Twitter

Pubblicità