Quantcast
Connettiti con noi

Sports

Niente Serie A1 per Napoli Nuoto, sconfitta in gara-2

Pubblicato

il

Napoli nuoto

Niente Serie A1 per Napoli Nuoto almeno per questa stagione. Le azzurre ci riproveranno l’anno scorso facendo tesoro delle sconfitte

Niente Serie A1 per Napoli Nuoto. Ha lottato la Napoli Nuoto per tre tempi, partendo bene e mantenendo la tranquillità necessaria. Poi, nell’ultimo quarto le flegree non sono riuscite a tenere a bada la veemenza della squadra di casa che ha vinto.

Sfuma il sogno promozione per le azzurre di Barbara Damiani a cui va dato il merito di aver centrato le finali play off. Un risultato storico e come esordiente per il sodalizio flegreo.

Pubblicità

Napoli paga i troppi errori commessi e il non aver approfittato delle tante superiorità numeriche avute. Ma tutto ciò si può spiegare anche con la tensione che c’era in acqua per la posta in palio molto alta.

Primo tempo

Le azzurre partono bene e dopo tre minuti sono in vantaggio per 0-3 grazie alla doppietta della De Magistris e al goal della Parisi. Rapallo riesce ad accorciare le distanze e a chiudere al termine del primo quarto sul 2-3.

Secondo tempo

Nel secondo. Le liguri continuano il loro break riuscendo a portarsi sul 6-3. Il tecnico azzurro chiama così time out e alla ripresa del gioco arrivare le reti di Sgrò e la doppietta di Chiara Foresta che chiude il match a metà gara sul 7-6.

Pubblicità

Terzo tempo

Nel terzo parziale Napoli prova a riportarsi sopra nel punteggio ma come detto le flegree sbagliano tanto sotto porta. Rapallo così fissa il punteggio sul 10-8.

Quarto tempo

Nell’ultimo quarto le azzurre tentano il tutto per tutto ma scoprendosi consentono alle padroni di casa di aumentare il vantaggio e di vincere per 14-9.

Una sconfitta che fa male sicuramente per la Napoli Nuoto dopo aver condotto in campionato nella stagione regolare sempre nelle prime posizioni.

Pubblicità

Le sconfitte però aiutano anche a crescere perché l’obiettivo del sodalizio flegreo per il prossimo campionato sarà sempre quello di provare il salto nella serie A1.

RAPALLO PALLANUOTO – NAPOLI NUOTO 14-9

RAPALLO PALLANUOTO: Caso, Giavina, Gitto 3, Costigliolo, Vanello 1, Fiore 2, Pisacane, Cabona 3, Ioime, Gnetti, Cò, Costa 2, Grasso 3. All. Antonucci

NAPOLI NUOTO: Cipriano, Abbate 1, De Magistris 3, Parisi 1, Massa, Zizza, Martucci, Anastasio, Micillo E., Foresta 3, Micillo R., Sgrò 1. All. Damiani

Pubblicità

ARBITRI: Grillo – Paoletti

NOTE: Parziali: 3-3, 4-3, 3-2, 4-1. Rapallo Pallanuoto: 4/9 superiorità numerica + 1 rigore realizzato. Napoli Nuoto: 2/19 superiorità numerica + 2 rigori realizzati.

Ufficio Stampa Napoli Nuoto

Pubblicità

Iscriviti al nostro Canale Telegram

Pubblicità