Quantcast
Connettiti con noi

News

Trova bancomat e preleva 1200 euro a Mercogliano: denunciato

Pubblicato

il

Si tratta di un 50enne di Avellino già noto alle forze dell’ordine; l’uomo in poche ore ha fatto due prelievi per 1200 euro complessivi

I Carabinieri della Stazione di Mercogliano hanno denunciato un 50enne di Avellino. L’uomo è ritenuto responsabile del reato di “Indebito utilizzo e falsificazione di carte di credito e di pagamento”.

L’indagine prende spunto dalla denuncia sporta dalla vittima.

Il 50enne, trova una carta bancomat smarrita dal rispettivo titolare e nel giro di poche ore effettua due prelievi – per un totale di 1200 euro – presso uno sportello ATM del capoluogo irpino. Il codice segrato della carta era incautamente custodito insieme a quest’ultima.

Importantissimo lo sviluppo delle immagini delle telecamere di videosorveglianza dell’istituto di credito. Queste ultime, infatti, hanno permesso ai militari dell’Arma l’identificazione del responsabile, tra l’altro già noto alle forze dell’ordine.

A carico del 50enne è quindi scattata la denuncia in stato di libertà presso la Procura della Repubblica di Avellino. A diffondere la notizia i Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino.

Fanno sapere inoltre i militari dell’Arma quanto sia importante non conservare il numero segreto insieme alle carte di credito/bancomat.

Trending