Connect with us

Sports

Virtus Bava Pozzuoli batte in trasferta la Virtus Cassino

Published

on

luirini virtus bava pozzuoli

Il tabellone segnapunti mostra 78 – 87 in favore della Virtus Bava Pozzuoli. Servita la terza vittoria consecutiva.

La Virtus Bava Pozzuoli mette a segno l’exploit in casa della Virtus Cassino e infila la terza vittoria consecutiva. Un successo di squadra dove ha brillato ancora una volta la guardia Davide Marchini, autore della tripla della vittoria e praticamente perfetto al tiro.

Bene anche il capitano Errico così come Savoldelli, che ha gestito come al solito con grande equilibrio la cabina di regia. Pozzuoli ritrova anche l’ottima prestazione di Picarelli, rientrato dopo l’infortunio, oltre a quella del baby Lurini che mette a segno due bombe e due liberi che interrompono il momento positivo dei padroni di casa nell’ultimo quarto.

Il match si apre con il canestro di Fioravanti e con la pronta risposta dal pitturato di Marchini. I gialloblù provano subito a piazzare un break alla gara con una tripla ancora di Marchini (6-10 al 4′). I laziali però strigliati a dovere dal loro tecnico riescono ad impattare con Lauria.

La gara va avanti in pieno equilibrio con Cassino che con una schiacciata di Fioravanti si porta sul 22-16 al 9′. Ma Pozzuoli non ne fa una piega e con una tripla di Savoldelli a fil di sirena ricuce lo strappo (22-21). Poi, entra in campo “bum bum” Picarelli che piazza due bombe consecutive portando i flegrei sul +6 (23-29).

Pozzuoli dimostra un’ottima serata nel tiro dal perimetro, mentre, ai liberi la squadra di coach Mariano Gentile pecca un po’ di leziosità. I puteolani però si dimostrano molto attenti in difesa con i padroni di casa che con il solito Fioravanti si portano sul -2 (32-34 al 15′). Ma quando la Virtus Pozzuoli decide di mettere il piede sull’acceleratore Cassino non riesce ad opporsi.

E’ un canestro di Savoldelli a chiudere il secondo quarto sul 43-46 per i flegrei. Nel terzo quarto la compagine puteolana gioca in scioltezza e approfitta del minimo errore degli avversari. Una tripla di Nacca al 24′ regala il +12 (44-56) chiudendo un parziale di 10-1 per la Virtus Pozzuoli. Il play-guardia puteolano non perdona nemmeno pochi istanti dopo quando realizza ancora una bomba, questa volta del +13 (46-59), mentre, con un canestro da sotto di capitan Errico i gialloblù mostrano chiaramente di voler chiudere la pratica (48-63 al 27′).

Nel finale di tempo Cassino ha una reazione e riesce a risucchiare lo strappo (56-66 al 30′). Nell’ultimo quarto Pozzuoli gestisce il vantaggio, tanto che con il play Savoldelli raggiunge il +18 con un tiro da sotto dopo una penetrazione (61-79 al 35′).

La compagine di coach Gentile però si complica la vita subendo un break di 14-0 che consente a Cassino di portarsi sul -4 al 39′ (75-79), spezzato da due liberi di Lurini. E’ una tripla di Marchini a 16 secondi dalla sirena a regalare la terza vittoria consecutiva ai gialloblù. 

Virtus Cassino-Virtus Pozzuoli 78-87

Virtus Cassino: Puccioni 7, Rovere 13, Cecchetti 7, Svoboda 6, Fioravanti 26, Bryan 4, Lauria 5, Gambelli ne, Callara 9, Pacitto ne, Manzo, Zhgenti 1. All. Fantozzi.

Virtus Pozzuoli: Bordi, Picarelli 10, Errico 13, Lurini 10, Savoldelli 14, Testa ne, Tomasello 5, Mehmedoviq ne, Tredici 4, Marchini 22, Nacca 9. All. Gentile

Arbitri: Biondi di Trento e De Rico di Venezia

Note Tiri da 2: Cassino 15/29 – Pozzuoli 14/23. Tiri da 3: Cassino 9/26 – Pozzuoli 14/30. Tiri liberi: Cassino 21/28 – Pozzuoli 17/33. Rimbalzi: Cassino 38 (Bryan 11) – Pozzuoli 27 (Tomasello 7). Uscito per 5 falli: Bryan. 

Nota stampa Virtus Bava Pozzuoli

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sports

Sirigu a Villa Stuart per le visite mediche

Published

on

Sirigu a Villa Stuart
Foto da Post Instagram Genoa

Sirigu a Villa Stuart. Il portiere campione d’Europa questa mattina è arrivato alle 7.30  per iniziare le visite mediche

Sirigu a Villa Stuart per le visite mediche. Il portiere azzurro è pronto a legarsi al Napoli. L’estremo difensore, svincolatosi dal Genoa, firmerà presto un contratto con gli azzurri.

Il portiere campione d’Europa questa mattina è arrivato alle 7.30 a Villa Stuart per iniziare le visite mediche, che sono ancora in corso. 

L’ex portiere del Genoa firmerà un contratto annuale con opzione per un’altra stagione e percepirà uno stipendio di 700 mila euro (bonus compresi).

Iscriviti al nostro Canale Telegram

Continue Reading

Sports

Napoli e Sassuolo mai così vicine per la cessione di Raspadori

Published

on

Foto da Post Instagram Raspadori

Napoli e Sassuolo mai così vicine per Raspadori. I neroverdi sono scesi da 40 a 35 milioni di euro

Il Napoli e il Sassuolo sono sempre più vicini a raggiungere un accordo per la cessione di Raspadori.

A riferirlo è Repubblica, la quale scrive: i contatti sono no-stop e anche nella giornata di oggi il presidente De Laurentiis cercherà di chiudere la trattativa. La valutazione del Sassuolo è scesa da 40 milioni a 35, con il Napoli fermo a 30 bonus compresi. Un affare che potrebbe chiudersi entro le prossime  24 ore.

Iscriviti al nostro Canale Telegram

Continue Reading

Sports

Raspadori, Napoli offre al Sassuolo 28 milioni più Ounas

Published

on

Foto Archivio

Raspadori, Napoli ha rilanciato offrendo 28mln con dentro Ounas per arrivare una cifra complessiva di 40mln di euro

Il Napoli, dopo una prima offerta da 31 milioni di euro per Raspadori, ha rilanciato offrendo 28mln con dentro Ounas (in passato obiettivo di Carnevali) per arrivare una cifra complessiva di 40 milioni di euro.

Il Sassuolo non vuole scendere sotto i 40 milioni, cifra la quale De Laurentiis non arriverà mai. Quindi ora resta tutto nelle mani del giocatore e del suo manager, che da oggi in poi diventerà il ponte per collegare due universi distanti ma potenzialmente vicini.

Iscriviti al nostro Canale Telegram

Continue Reading

Sports

Spalletti su Raspadori: Sostituirebbe Mertens

Published

on

Spalletti
Foto Archivio

Spalletti su Raspadori: è un ragazzo che avrebbe tutte le caratteristiche per darci una mano. Giovane, forte e versatile

Sul Corriere della Sera il tecnico del Napoli, Luciano Spalletti, ha rilasciato un’intervista. Intervista nella quale parla di Raspadori.

Nell’intervista si legge: “Le rispondo che non è un mio giocatore, che è un ragazzo che avrebbe tutte le caratteristiche per darci una mano. Giovane, forte, versatile in tutti i ruoli dell’attacco, intelligente e soprattutto educato. Ha personalità, e noi ne abbiamo persa un po’ nel passaggio da un ciclo all’altro. Vediamo, con lui saremmo nella giusta direzione. Sarebbe il sostituto naturale di Mertens”.

Iscriviti al nostro Canale Telegram

Sostieni il Punto! acquistando un pallone da calcio

Continue Reading

Sports

Ripresi i contatti col Psg per Navas

Published

on

Navas - Napoli
Foto Archivio

Ripresi i contatti col Psg per Navas. Il Napoli si sta muovendo su più fronti per la porta, per regalare un grande portiere a Spalletti

Come riporta il Corriere dello Sport il ds Giuntoli ha riaperto la pista con il Psg per parlare di Navas, che sarebbe una validissima alternativa a Kepa, e tra l’altro la novità riguarderebbe proprio la formula: il prestito potrebbe essere biennale.

Dunque il Napoli si sta muovendo su più fronti per la propria porta per regalare un grande portiere a Spalletti. 

Iscriviti al nostro Canale Telegram

Continue Reading

Sports

Meret ceduto in prestito allo Spezia

Published

on

Foto da Profilo Instagram Meret

Meret ceduto in prestito allo Spezia. L’estremo difensore azzurro prima di passare ai liguri firmerà un rinnovo fino al 2024 col Napoli

A sostituire Provedel allo Spezia sarà dunque Meret. Dopo le difficoltà con la Fiorentina per Dragowski, il d.s. dei liguri Pecini ha virato sul portiere del Napoli.

Meret prima di passare allo Spezia firmerà un rinnovo fino al 2024 col Napoli e poi verrà ceduto in prestito secco di un anno.

Oggi dovrebbe essere la giornata decisiva per le firme a La Spezia, e anche per il via libera di Provedel alla Lazio.

Lotito ha infatti seguito con molta attenzione questa situazione, quando sarà ufficiale il trasferimento di Meret, potrà accogliere Provedel e metterlo a disposizione di Sarri.

Iscriviti al nostro Canale Telegram

Continue Reading

Trending

"Punto!" il Web Magazine - Fondato nel 2011 da Vincenzo Perfetto (Direttore Editoriale) e Carmine Sgariglia (Direttore Responsabile). Edito dall'Associazione Culturale PuntoGiovani Qualiano. Registrazione Tribunale di Napoli n° 31 del 30 marzo 2011. Copyright © 2011 - 2022 | Punto! il Web Magazine | Privacy