Quantcast
Connettiti con noi

Politica

M5S Conte a Salerno. Villani: In Provincia di Salerno più attivi che mai

Pubblicato

il

M5S Conte a Salerno

Conte a Salerno, Villani coordinatrice M5S in provincia di Salerno: “Tempestività dell’azione politica locale e valorizzazione delle iniziative questi i nuovi obiettivi”

«È stato un vero e proprio bagno di folla quello a cui abbiamo assistito, a Salerno, per l’accoglienza al presidente del Movimento 5 Stelle Giuseppe Conte». Cosi la Coordinatrice del Movimento 5 Stelle della Provincia di Salerno, Virginia Villani in una comunicazione.

«Un’istanza su tutte: tornare con forza ed in massa tra la gente, soprattutto grazie alla spinta propulsiva dei nuovi gruppi territoriali. Molteplici le battaglie che ci attendono, prima fra tutte il salario mimino “per il quale va raccolta una montagna di firme”». Ha inoltre sottolineato Villani.

Pubblicità
M5S Conte a Salerno
Momento dell’incontro con Giuseppe Conte a Salerno

«Durante la riunione con il Presidente Conte, abbiamo parlato di progetti, di idee, di gruppi territoriali, di come il Centrodestra, a livello nazionale, ed il centrosinistra, a livello regionale e comunale, stiano portando indietro la Campania, Salerno e l’Italia. Governi, che hanno tagliato il reddito di cittadinanza, eliminato il superbonus 110 per cento e distrutto la sanità. Tutte battaglie per le quali il M5S ha – da sempre – lottato ardentemente». Ha rimarcato la Coordinatrice del Movimento 5 stelle in provincia di Salerno. 

«Il Movimento 5 Stelle è pronto ad affrontare nuove sfide, e adesso, grazie a Giuseppe Conte, lo fa attraverso un’organizzazione precisa e strutturata, centrale e territoriale, perfettamente in grado di raccogliere le istanze di tutti i cittadini. L’incontro a Salerno si è rivelato un momento più che significativo per inaugurare questo nuovo, importante ed innovativo corso del Movimento», conclude Villani.

Lascia un like su Facebook e seguici su Twitter

Pubblicità