Quantcast
Connettiti con noi

Politica

Stupro Caivano, Nappi: De Luca ha il coraggio di speculare pure sull’orrore 

Pubblicato

il

Campania - Nappi (Lega)
foto repertorio

Stupro Caivano, Nappi (Lega): “Siamo di fronte all’ennesimo capitolo dell’ossessione di protagonismo di cui è ‘affetto’ il governatore”

“La speculazione sull’orrore non è assolutamente consentita, per di più se si parla della violenza subita da due bambine. Ma non stupisce che un tale tipo di atteggiamento contraddistingua il presidente della Campania che, anche sui gravi fatti del Parco Verde, arriva a spacciare misure di carattere generale che trovano applicazione in tutta la regione attraverso fondi ordinari, per giunta nazionali, per interventi specifici di contrasto all’emergenza che interessa Caivano.

Siamo di fronte all’ennesimo capitolo dell’ossessione di protagonismo di cui è ‘affetto’ il governatore che, con la solita faccia di bronzo, invece di tacere e di riconoscere le responsabilità per quello che in più di 8 anni la Regione non ha fatto anche per Caivano e i suoi cittadini, torna a raccontare balle e prende in giro la comunità”.

Pubblicità

Lo afferma Severino Nappi, capogruppo della Lega nel Consiglio regionale della Campania.

Nota Stampa Severino Nappi

Lascia un like su Facebook e seguici su Twitter

Pubblicità