Quantcast
Connettiti con noi

Cronaca

Orrore al Parco Verde di Caivano: Violentate 2 cuginette di 13 anni

Pubblicato

il

alto impatto a caivano
foto repertorio

Orrore al Parco Verde di Caivano: Violentate due cuginette di 13 anni da gruppo di adolescenti, indagini in corso

Orrore al Parco Verde di Caivano. Un terribile episodio di violenza ha portato ancora una volta sotto i riflettori della cronaca il Parco Verde di Caivano, nella provincia di Napoli, all’inizio dello scorso luglio. Due cuginette, entrambe di appena 13 anni, sono state violentate da un gruppo di adolescenti, secondo quanto riportato oggi da “Il Mattino”.

Le ragazzine, ignare di ciò che le aspettava, sarebbero state condotte in un capannone abbandonato. Qui si sarebbe verificato l’incubo: un branco di sei ragazzi avrebbe abusato sessualmente delle giovani cuginette. Tra i componenti del gruppo, è stato individuato e fermato un unico maggiorenne, mentre gli altri sarebbero minorenni.

Pubblicità

Le indagini sono state avviate ad agosto, quando i familiari delle vittime hanno presentato una denuncia presso i Carabinieri. La conferma delle violenze subite è giunta anche attraverso le visite mediche effettuate presso due ospedali cittadini. A causa di questa terribile esperienza, le due ragazzine sono state allontanate dal Parco Verde e attualmente si trovano ospitate in una casa famiglia.

L’indagine, svolta con la massima riservatezza, ha evidenziato la gravità del caso. Gli inquirenti starebbero attualmente analizzando i telefoni cellulari dei ragazzi coinvolti, al fine di ricostruire con precisione la dinamica dei fatti. Le due vittime, secondo le prime informazioni, sarebbero state attirate nell’edificio abbandonato con l’inganno.

Lascia un like su Facebook e seguici su Twitter

Pubblicità