Quantcast
Connettiti con noi

News

Nasce in auto e i genitori lo chiamano Anas

Pubblicato

il

Nasce in auto

Nasce in auto e i genitori, viste le circostanze, lo chiamano Anas. Questo nome in arabo significa “cordialità”, ma anche “amico”

Nasce in auto e i genitori lo chiamano Anas, è accaduto 29 gennaio a Treviso. I genitori erano in auto mentre per dirigersi in ospedale, quando alla donna le si sono rotte le acque.

Vista la situazione l’uomo ha chiamato il 118, i quali hanno suggerito di fermarsi per prendersi cura della moglie in attesa dell’arrivo dell’ambulanza.

All’arrivo dei soccorsi la testa del neonato era già visibile. Dopo la nascita, mamma e figlio sono stati portati in ospedale: entrambi sono in salute.

Viste le circostanze in cui è nato il bimbo, i genitori di origine araba hanno deciso di chiamarlo Anas. Questo nome nella loro lingua significa “cordialità”, ma anche “amico”, dal nome di Anas ibn Malik, uno dei compagni del profeta Maometto.

Se ti va lascia un like alla nostra pagina Facebook e seguici su Twitter

Trending