Quantcast
Connettiti con noi

News

Ricetta elettronica, da fine anno stop alla prescrizione via sms

Pubblicato

il

Ricetta elettronica
Foto da Pixabay

Ricetta elettronica, da fine anno stop alla prescrizione via sms, whatsapp e email. I medici sono stati tra i primi a chiedere una proroga

Dal 31 dicembre è previsto lo stop alla ricetta medica elettronica fornita attraverso whatsapp, sms o via email.

Grazie a questa misura adottata durante l’emergenza coronavirus e prorogata fino al 31 dicembre 2022, i pazienti possono evitare di recarsi fisicamente nello studio del medico e ricevere la ricetta in formato elettronico sul proprio dispositivo.

Ma dal 2023 questo metodo non sarà più disponibile, infatti le cose potrebbero tornare come prima, almeno che non vi sia una proroga o una norma che stabilisca la possibilità di mandare le ricette dematerializzate.

Infatti come riporta anche skytg24, i medici sono stati tra i primi a chiedere una proroga al ministro della Salute Orazio Schillaci.

I medici di famiglia, con la ricetta dematerializzate hanno avuto molti vantaggi, in quanto sono carenti in tutta Italia e al tempo stesso sono sempre più sovraccaricati da carichi burocratici. Quindi un ritorno alla ricetta cartacea rappresenterebbe un salto indietro, causando lunghe attese negli studi medici.

Se ti va lascia un like sulla nostra pagina Facebook

Trending