Quantcast
Connettiti con noi

Politica

Coronavirus, Beneduce (Fi): “Puntare su sieroterapia”

Pubblicato

il

Consigliera Regionale Flora Beneduce (FI)

Flora Beneduce: “Il fatto che l’ospedale Cotugno si appresterebbe a testare una terapia di questo tipo già dai prossimi giorni è senz’altro una buona notizia”

“La sieroterapia, l’utilizzo in pazienti affetti da COVID-19 della parte liquida del sangue di pazienti guariti in cui sono presenti gli anticorpi IgG, va sperimentata senza indugi anche in Campania”.

Lo dichiara Flora Beneduce, consigliere regionale di Forza Italia e componente della Commissione Sanità.

Pubblicità

“Il fatto che l’ospedale Cotugno si appresterebbe a testare una terapia di questo tipo già dai prossimi giorni è senz’altro una buona notizia”, prosegue l’esponente azzurro. “Si tratta di una tecnica in uso già da molti anni, che se adoperata rigorosamente, con un protocollo di selezione del plasma, e accompagnata da una adeguata terapia a base di antinfiammatori e anticoagulanti dà senz’altro risultati lusinghieri”, spiega Beneduce.

“Le testimonianze che abbiamo in tal senso sono inequivoche: i risultati degli ospedali di Pavia, Mantova, Bolzano e ora anche Padova ci dicono chiaramente che questa è la strada da percorrere. Del resto, il nostro conterraneo Giulio Tarro, virologo di fama internazionale, l’aveva detto sin dall’inizio, pagando anche la spocchia di certi colleghi che hanno inteso assumere su questo argomento una postura critica ed intrisa di pregiudizi. In fatto di cure e trattamenti, sul COVID-19 vanno diversificati gli investimenti, non bisogna lasciare nulla di intentato”, conclude Beneduce.

Nota stampa Consigliere Regionale Flora Beneduce

Pubblicità