Quantcast
Connettiti con noi

News

Covid-19, aggiornamento dati 29 marzo 18

Pubblicato

il

Conferenza stampa del Capo Protezione Civile Borrelli con il Prof. Richelli Primario di pneumologia al Gemelli e componente Comitato Tecnico Scientifico

Come ogni giorno forniamo i numeri estrapolati dalla conferenza stampa di oggi tenuta dal Capo Dipartimento della Protezione Civile Angelo Borrelli con il Prof. Luca Richelli, Primario di Pneumologia al Gemelli e componente del comitato tecnico scientifico.

Oggi l’Italia registra 3815 nuovi casi positivi che portano il totale da inizio epidemia a 97689 contagiati. Rispetto al giorno precedente risultano 164 casi in più. 646 sono i guariti dimessi di oggi che aumentano il totale a 13030. 756 purtroppo sono i deceduti di oggi che incrementano il totale a 10779.

Pubblicità

Ricordiamo come sempre che il numero dei deceduti deve essere confermato dall’Istituto Superiore di Sanità.

I cittadini attualmente positivi al covid-19 sono 73880 di questi 42558 sono i pazienti in isolamento domiciliare con sintomi lievo o che non mostrano alcun sintomo. 27386 invece sono quelli ricoverati con sintomi nelle strutture ospedaliere italiane, mentre i ricoverati in terapia intensiva sono 3906.

Continua l’attivita della Centrale Remota Operativa Soccorso Sanitario che oggi ha operato il trasferimento di 8 pazienti affetti da covid-19 dalla Lombardia verso la Germania: 2 a Norimberga e 6 a Colonia. In totalete sono 92 i pazienti trasferiti dalla Lombardia 40 pazienti non covid e 52 positivi al virus.

Pubblicità

Giunti dall’Albania 30 tra medici ed infermieri accompagnati da parole di affetto e stima verso l’Italia dal Primo Ministro albanese Edi Rama.

Crescono ancora i numeri dei volontari oltre 13000 il totale ed a questo come di consueto vanno aggiunti gli uomini e le donne delle Forze Armate, delle Forze di Soccorso, del personale Sanitario, delle Forze di Polizia e dell’Ordine che ogni giorno affiancano l’emergenza.

Non aumentano le tende pretriage 774 quelle in prossimità delle strutture sanitarie e 151 lquelle presso gli istituti penitenziari.

Pubblicità

Proseguono ancora invece le distribuzioni dei dispositivi di protezione individuale: solo ieri distribuite oltre 2 milioni di mascherine chirurgiche e oltre un milione di quelle FFP2.

Ulteriori informazioni sul sito dell’Ministero della Salute.

Pubblicità
Pubblicità
Clicca per commetare

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *