Quantcast
Connettiti con noi

News

Medici di Medicina Generale, dottor Persico (FIMMG): violata Solidarietà tra medici

Pubblicato

il

FIMMG

Medici di Medicina generale, dopo la nota del 25 novembre scorso del Sumai scatta la polemica, Il dottor Persico: Violato il Titolo 4°, Capo 1° articolo 57 del codice deontologico

Dopo una nota diramata lo scorso 25 novembre da Sumai scatta la Polemica con i Medici di Medicina Generale in Campania.

Giunta in redazione, infatti, una nota del Dottor Pasquale Persico, segretario regionale FIMMG Campania settore Continuità Assistenziale che denuncia una continua violazione del codice deontologico

“Nella Regione Campania si continua a violare il codice deontologico (Titolo IV° RAPPORTI CON I COLLEGHI, CAPO I° articolo 57 Solidarietà tra medici, e il venir meno al patto di collaborazione nell’esclusivo interesse del paziente), per rispetto ai colleghi Medici di Medicina Generale e a tutta la categoria si facciano nomi e cognomi di chi (nel 2008) tra quelle associazioni dei Medici di Famiglia si oppose al ricettario rosso agli specialisti”. Così ha esordito il Dottor Persico nella sua comunicazione.

“Facile sparare a zero sui Medici di famiglia, facile in questo momento per SUMAI Campania rivendicare qualcosa che non ha mai preteso in precedenza, comodo dichiararsi disponibili oggi a ricevere i ricettari rossi (stessa cosa accadeva nel lontano 2018)”. Continua ancora il medico di Assistenza primaria

“Si sta arrecando un danno a tutti cittadini Campani sballottati tra ambulatori specialistici, ospedali, cliniche private convenzionate, centri convenzionati e studi di Medicina Generale per ricevere una ricetta di visita di controllo, esami e certificati di malattia. Si costringono i malati ad una folle corsa, presso i centri convenzionati, nei primi giorni del mese per accaparrarsi la possibilità di fare esami clinici e diagnostici”. Rimarca il Dottor Persico, quanto già evidenziato daai suoi colleghi prima di lui.

“In casa SUMAI (Q.S. 25 novembre 2022) si preannunciano tavoli per aprire la strada quando la strada è semplicemente applicare le leggi. Stessa cosa accade in casa ANAO, un totale silenzio sulle tematiche descritte, nessuna presa di posizione a favore dei cittadini. Tutto il resto sono solo chiacchiere!”. Così conclude Pasquale Persico Medico di Assistenza Primaria a Ruolo Unico e segretario regionale FIMMG Campania settore Continuità Assistenziale.

Se ti va lascia un like alla nostra pagina Facebook

Trending