Connect with us

News

Scampia, rapina in supermercato: rintracciati i responsabili

Published

on

I due, un 22enne con precedenti di polizia, ed  un 26enne, entrambi napoletani, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari

La sera di mercoledì scorso gli agenti del Commissariato Secondigliano, su segnalazione della Centrale Operativa, sono intervenuti in via Roma per una rapina ad un supermercato commessa da due persone a bordo di un motociclo.

I poliziotti sono stati avvicinati dal titolare il quale ha riferito che, poco prima, un uomo, dopo essere entrato all’interno dell’attività commerciale, aveva estratto una pistola intimando ad una dipendente di consegnare il contenuto della cassa  e si era dato alla fuga a bordo del veicolo condotto da un  complice.

Il giorno dopo,  grazie alle immagini del sistema di videosorveglianza dell’esercizio commerciale e alla descrizione fornita dalle vittime, gli agenti della Squadra Mobile hanno rintracciato i due malviventi presso le loro abitazioni.

In particolare, uno dei due, vistosi scoperto, tentava di fuggire dal proprio domicilio attraverso la finestra della cucina ma veniva subito bloccato dagli operatori.

Inoltre, i poliziotti hanno rinvenuto nell’intercapedine di un muretto in via Andrea Pazienza la pistola, una riproduzione di un’arma priva di tappo rosso, e in via Hugo Pratt il motociclo utilizzato per la rapina.

I due, A.A., 22enne con precedenti di polizia, ed  E.F., 26enne, entrambi napoletani, sono stati sottoposti a fermo di p.g.  e, dopo l’udienza di convalida tenutasi nella giornata di lunedì, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari.

Nota Stampa Questura di Napoli

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News

Aveva 190 pacchetti di “bionde” in casa a Torre del Greco: denunciato

Published

on

L’uomo era agli arresti domiciliari per reati in materia di stupefacenti, ma nascondeva 3,8 chili di sigarette di contrabbando

Stamattina gli agenti del Commissariato di Torre del Greco, hanno effettuato un controllo in via Costantinopoli presso l’abitazione di un uomo sottoposto alla misura della detenzione domiciliare per reati in materia di stupefacenti.

I poliziotti, entrati nell’appartamento, hanno rivenuto, occultati dietro un mobile, 190 pacchetti di tabacchi lavorati esteri, privi del marchio del Monopolio di Stato, per un peso complessivo di 3,8 kg.
L’uomo, un 49enne napoletano, è stato denunciato per contrabbando di tabacchi lavorati esteri.

Nota stampa Questura di Napoli

Continue Reading

News

Monte di Procida, nuova ordinanza allerta venti forti

Published

on

Il Sindaco ha adottato una nuova ordinanza attraverso la quale dispone con decorrenza immediata e per tutto il giorno 24 gennaio

A seguito dell’ulteriore allerta emanata dalla Protezione civile della Regione Campania e dei venti fortissimi previsti nella giornata di domani, il Sindaco ha adottato una nuova ordinanza attraverso la quale dispone con decorrenza immediata e per tutto il giorno 24 gennaio:

  • la chiusura del Cimitero comunale
  • la chiusura dell’area Scirocco in località Acquamorta
  • la chiusura del “Parco del Benessere” e delle aree verdi
  • il divieto di avvicinarsi alle zone costiere esposte al moto ondoso.

È stato inoltre disposto l’allertamento del COC con particolare riferimento alle funzioni viabilità, tecnico scientifica e volontariato,
il rafforzamento dell’attenzione sui punti critici del territorio,
l’adozione di ogni ulteriore e più opportuna cautela a tutela della pubblica e privata incolumità.

Si raccomanda ai cittadini la massima prudenza e si rinnovano le seguenti raccomandazioni:

  • evitare di uscire se non nei casi di necessità;
  • stare lontani dalle zone costiere esposte al moto ondoso;
  • assicurare tutti gli oggetti lasciati in zone esposte che, cadendo, possano arrecare danno all’incolumità delle persone (es.: vasi o altri oggetti posizionati su davanzali o balconi, antenne, rivestimenti di tetti provvisori);
  • evitare, per quanto possibile, di transitare, a piedi o su veicoli e non posizionarsi sotto alberi, oggetti sospesi o esposti al vento

Si raccomanda inoltre di:

  • evitare, per quanto possibile, di transitare, a piedi o su veicoli in strade che per la loro conformazione e posizione in costanza di nubifragi possono raccogliere grandi quantità d’acqua;
  • evitare l’uso di motocicli e di motoveicoli e autoveicoli furgonati e telonati;
  • di segnalare l’eventuale instabilità dei versanti o fenomeni di dilavamento e/o franosi chiamando i numeri di emergenza 112 113 115;
  • di tenersi informati sull’evolversi della situazione, consultando i canali ufficiali comunali (App di protezione civile, pagina FB e sezione avvisi di protezione civile).

Nota stampa Comune di Monte di Procida

Continue Reading

News

Covid Campania: 1150 positivi e 801 guariti

Published

on

Diramato il bollettino covid dell’Unità di Crisi della Regione Campania, oggi registrati 29 deceduti.

Oggi in Campania 1.150 risultano nuovi contagi, 133 di questi identificati attraverso i test andigenici rapidi. Questo riporta il bollettino dell’Unità di Crisi della Regione Campania. Dei nuovi positivi odierni 951 sono asintomatici, mDiramato il bollettino covid dell’Unità di Crisi della Regione Campania, oggi registrati 29 deceduti.entre 66 presentano sintomi. Il totale delle persone positive da inizio pandemia sono 212.953 di cui 578 rilevati con tamponi antigenici rapidi.

Il bollettino chiarisce che i sintomatici e asintomatici però si riferiscono ai soli tamponi molecolari. Oggi sono stati processati 15.663 tamponi, di questi 2.040 sono quelli antigenici. I tamponi processati da inizio epidemia sono 2.315.313 di cui 10.519 sono antigenici.

Le persone guarite di oggi sono 801 è portano il totale dei guariti a 146.914. Purtroppo anche i dati registrano 29 deceduti che portano il totale a 3.586. I deceduti nelle ultime 48 ore sono 11, metre 18 sono le persone che hanno perso la vita in precedenza ma registrati ieri.

Di seguito il report dei posti letto fornito nella nota della Unità di Crisi della Regione Campania:

  • Posti letto di terapia intensiva disponibili: 656
  • Posti letto di terapia intensiva occupati: 114
  • Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (Posti letto Covid e Offerta privata)
  • Posti letto di degenza occupati: 1.437

Continue Reading

News

Scuola Campania, il 25 gennario le secondarie di primo grado

Published

on

Le Scuole secondarie di secondo grado inizieranno il 1° febbraio 2021, lo ha deciso il Presidente della Giunta Regionale De Luca nell’ordinanza 3 del 22/01/2021

Pubblicata ieri sul sito della Regione Campania la nuova ordinanza firmata dal Presidente della Giunta Regionale, Vincenzo De Luca.

Essa riguarda le “Disposizioni concernenti l’attività didattica scolastica e universitaria sul territorio regionale”.

Si legge nell’atto che “Le scuole secondarie di primo grado riprenderanno le proprie attività in presenza dal giorno 25 gennaio 2021, fatta salva ogni verifica e determinazione di competenza dei Sindaci e dei Dirigenti scolastici in relazione a specifici contesti“.

Si richiamano, inoltre i dirigenti scolastici “all’obbligo di rispetto dei requisiti generali di sicurezza, alla puntuale attuazione dei rispettivi Piani di sicurezza anti-covid e alle relative responsabilità ” .

Per quanto concerne invece il rientro della scuola secondaria di secondo grado (superiori) si legge: “Fatta salva ogni verifica e determinazione di competenza dei Sindaci e dei Dirigenti scolastici in relazione a specifici contesti, a far data dal 1 febbraio 2021 è consentita la ripresa delle attività in presenza delle scuole secondarie di secondo grado, alle condizioni e nei limiti previsti dall’art.1, comma 10, lett.s) del DPCM 14 gennaio 2021“.

Per assicurare inoltre una ripresa in sicurezza per il trasporto pubblico locale è disposto:

  • attivazione dei servizi aggiuntivi del TPL, in conformità alle previsioni dei programmi integrativi in corso di approvazione presso le competenti Prefetture sulla base delle risultanze dei tavoli attivati ai sensi dell’art.1, comma 10, lett. s) del DPCM 14 gennaio 2021, in tempo utile a consentire l’operatività dei servizi alla data del 1 febbraio 2021, nel rispetto delle vigenti disposizioni in tema di limiti alle presenze a bordo dei mezzi e delle altre disposizioni vigenti“;
  • attivazione, ove necessario e su richiesta dei Comuni, del supporto dei volontari della rotezione civile, nelle aree a maggiori rischio di assembramenti nei pressi degli istituti scolastici (in particolare, laddove si registrino concentrazione di plessi) e – in sinergia con il personale delle Aziende di trasporto pubblico locale. degli snodi critici del sistema di TPL (ad esempio, stazioni di interscambio), al fine di favorire l’ordinato afflusso e deflusso dei viaggiatori e per la dissuasione di condotte non rispettose degli obblighi di distanziamento interpersonale e di utilizzo dei DPI prescritti dalla disciplina vigente“.

Saranno i dirigenti a decidere la percentuale di studenti che potranno seguire le lezioni se al 50% o al 75% in base a quanto previsto previsti dall’art.1, comma 10, lett. s) del DPCM 14 gennaio 2021.

Per ulteriori informazione rimandiamo all’ordinanza pubblicata sul sito della Regione Campania

Continue Reading

News

Viaggiavano con 5700 euro falsi in via Caserta al Bravo a Napoli

Published

on

Arrestato un 27enne di Roma e denunciata 61enne di Grumo Nevano per spendita ed introduzione nello Stato si moneta falsa

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Secondigliano, durante il servizio di controllo del territorio, hanno controllato in via Provinciale Caserta al Bravo un’auto con a bordo un uomo e una donna.

I poliziotti hanno rinvenuto, occultate in una borsa custodita nell’abitacolo, 57 banconote false in tagli da 100 euro.

Gli agenti hanno per spedita e introduzione nello Stato di monete false M. B., un 27enne di Roma con precedenti di polizia; denunciata per lo stesso reato la donna, A.C., una 61enne di Grumo Nevano con precedenti di polizia. A diffondere al notizia dell’arresto la Questura di Napoli

Continue Reading

Trending

"Punto!" il Web Magazine - Fondato nel 2011 da Vincenzo Perfetto (Direttore Editoriale) e Carmine Sgariglia (Direttore Responsabile). Edito dall'Associazione Culturale PuntoGiovani Qualiano. Registrazione Tribunale di Napoli n° 31 del 30 marzo 2011. Copyright © 2020 - Punto! il Web Magazine | Privacy