Connect with us

News

Scoppio Adler, Nappi “Tema sicurezza sia priorità nel Paese e in Campania”

Published

on

severino nappi
Foto Archivio

Nappi: “Esprimo le più sentite condoglianze alla famiglia dell’operaio rimasto coinvolto nell’esplosione allo stabilimento dell’Adler Plastic”

“Esprimo le più sentite condoglianze alla famiglia dell’operaio rimasto coinvolto nell’esplosione allo stabilimento dell’Adler Plastic, nel Napoletano. Di fronte ad un dramma di tale entità non si può che esprimere solidarietà e partecipazione, ma il tema della sicurezza sul lavoro sollevato dai sindacati deve diventare una priorità reale nel nostro paese e nella nostra Regione. Un compito questo che spetta soprattutto alla politica che, per prima, dovrà fare la sua parte”.

Lo scrive in una nota Severino Nappi, presidente del Movimento civico Il Nostro Posto.

Nota Stampa Severino Nappi

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News

Quartiere Porto, parcheggiatore abusivo fornisce documenti falsi: Arrestato

Published

on

Foto Archivio

I poliziotti lo hanno raggiunto e bloccato accertando che aveva occultato 11 mazzi di chiavi di autovetture

Ieri mattina gli agenti del Commissariato Decumani, durante il servizio di controllo del territorio, transitando in via Padre Francesco Denza hanno notato una persona, a loro conosciuta, che stava svolgendo nuovamente l’attività di parcheggiatore abusivo che, alla loro vista, ha tentato di allontanarsi per eludere il controllo.

I poliziotti lo hanno raggiunto e bloccato accertando che aveva occultato, all’interno di un cofanetto posto su una rientranza di ferro di un muretto, 11 mazzi di chiavi di autovetture.

Inoltre, alla richiesta dei documenti, l’uomo ha fornito dapprima una carta d’identità palesemente falsa e, successivamente, un documento a lui intestato risultato alterato.

P.B., 31enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per possesso e fabbricazione di documenti di identificazione falsi nonché denunciato per falsità materiale commessa dal privato e per essere stato nuovamente sorpreso a svolgere l’attività di parcheggiatore abusivo.

Continue Reading

News

Intensificati controlli sulla differenziata a Monte di Procida

Published

on

Azione di Decoro urbano a Monte di Procida

Proseguono le azioni di decoro urbano; è partito anche il piano di diserbamento di tutto il territorio comunale.

In questi ultimi giorni, sul territorio comunale, sono stati intensificati i controlli sulla raccolta differenziata per verificare il corretto svolgimento della stessa da parte dell’utenza. Si ricorda che, coloro che non si attengono al corretto svolgimento della raccolta differenziata saranno sanzionati come previsto dalla normativa. L’attività è stata diretta dall’Assessore Sergio Turazzo, con delega al decoro urbano, in collaborazione con il Responsabile di Tekra Luigi Pullo e la sua squadra di operatori ecologici.

Sacchetti abbandonati in strada a Monte di Procida

Per quel che concerne il decoro urbano, a Via Marconi e in alcuni punti del territorio, sono stati rilevati atti vandalici che hanno danneggiato il verde pubblico ed un impianto di irrigazione: l’Assessore Sergio Turazzo e la Consigliera Francesca Pennacchio sono prontamente intervenuti per risolvere la problematica, avviando la ripiantumazione delle aree verdi danneggiate e riparando l’impianto di irrigazione in questione.

È partito anche il piano di diserbamento di tutto il territorio comunale.

Azioni di decoro urbano a Monte di Procida

 Si invitano i proprietari dei terreni incolti ad attivarsi per svolgere le operazioni di pulizia per la tutela delle condizioni igienico sanitarie, coloro che non attueranno la consueta pulizia saranno sanzionati così come prevede la normativa vigente. 

Continue Reading

News

Mugnano: istituita la Commissione speciale di indagine e studio “Terra dei Fuochi”

Published

on

municipiomugnano
Foto Archivio

Sarnataro: “Come Amministrazione tra i nostri principali obiettivi vi è la tutela della salute dei nostri concittadini”

L’Amministrazione Sarnataro istituisce la Commissione speciale di indagine e studio “Terra dei Fuochi”.

Il provvedimento è stato votato all’unanimità dal Consiglio comunale, riunitosi nella serata di ieri. La Commissione avrà il compito di monitorare i fenomeni di sversamenti e roghi tossici sul territorio comunale.

Presidente della neo Commissione è la consigliera comunale dei Verdi Giusy Mauriello: “Alla luce del Report dell’Istituto Superiore di Sanità sull’indice di esposizione al rischio dei rifiuti, che colloca il nostro Comune nella classe di rischio elevata, abbiamo ritenuto fondamentale far luce su questi dati. Ci concentreremo sulla valutazione del rischio, ponendo l’attenzione sull’attuazione di misure di contenimento con politiche di controllo e ove possibile bonifiche del territorio”.

Gli altri membri della Commissione sono i consiglieri comunali Rosa Liccardo, Anna Tamburrino, Luisa Tammaro e Fausto Agnano. “In qualità di Presidente del Consiglio e medico del territorio – sottolinea Pierluigi Schiattarella – sono entusiasta per la nascita di questa Commissione Speciale, a cui darò il massimo contributo. Continueremo il lavoro svolto già nel 2013, nel medesimo collegio di cui all’epoca facevo parte come consigliere comunale”.

Soddisfatto il sindaco Luigi Sarnataro: “Come Amministrazione tra i nostri principali obiettivi vi è la tutela della salute dei nostri concittadini. La pandemia, che ha sconvolto le nostre vite nell’ultimo anno, non deve farci dimenticare l’altra emergenza sanitaria che da tempo affligge il nostro territorio: l’aumento dell’incidenza tumorale in relazione ai roghi tossici. Auguro un buon lavoro ai membri della Commissione, con i quali sono certo riusciremo a portare avanti importanti iniziative per frenare ulteriormente il fenomeno di sversamento dei rifiuti”.

Nota Stampa Comune di Mugnano

Continue Reading

News

Torre Annunziata: non si fermano all’alt e fuggono per 10km, 3 persone in manette

Published

on

Foto Archivio

I 3 sono fuggiti al controllo dando vita ad un inseguimento di oltre 10km che si è concluso a Castellammare di Stabia, quando il veicolo dei fuggitivi si è schiantato contro un muro

I carabinieri della sezione radiomobile di Torre Annunziata hanno arrestato 3 persone per resistenza a pubblico ufficiale: L.V. (38enne di Boscoreale), C.Z. (40enne di Boscoreale) e P.G. (37enne di Pompei), tutti già noti alle forze dell’ordine.

Erano a bordo di una Fiat Uno,  in Largo Genzano a Torre Annunziata: alla guida G.. I militari li hanno notati e hanno deciso di controllarli. Senza rispettare l’alt, i 3 sono fuggiti dando vita ad un inseguimento di oltre 10 chilometri che si è concluso a Castellammare di Stabia, quando il veicolo dei fuggitivi si è schiantato contro il muro di un garage in Via Rajola. Anche durante il soccorso che gli è stato prestato, prima di finire in manette,  i 3 hanno continuato ad insultare e minacciare i carabinieri. Motivo della fuga, la patente del conducente revocata.

L’arresto è stato poco fa convalidato durante il rito direttissimo. In carcere G. e Z.,  V. è stato sottoposto ai domiciliari

Continue Reading

News

Cervinara, 20enne evade dai domiciliari: rintracciato e denunciato

Published

on

Foto Carabinieri Cervinara
Foto Archivio

Per il 20enne è quindi scattata la denuncia poiché ritenuto responsabile del reato di evasione

I Carabinieri della Stazione di Cervinara hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria un ventenne della provincia di Caserta che, ristretto ai domiciliari, aveva deciso di estendere arbitrariamente il beneficio concessogli. 

A seguito di un normale controllo, i Carabinieri hanno accertato che il giovane non era presente nell’abitazione statuita per tale misura alternativa: rintracciato poco dopo, lo stesso non era in grado di fornire ai militari operanti una valida giustificazione in merito.

Per il ventenne è quindi scattata la denuncia poiché ritenuto responsabile del reato di evasione.

Il risultato operativo è strettamente collegato alla capillare attività di controllo del territorio quotidianamente svolta, tesa a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

Nota Stampa Carabinieri

Continue Reading

Trending

"Punto!" il Web Magazine - Fondato nel 2011 da Vincenzo Perfetto (Direttore Editoriale) e Carmine Sgariglia (Direttore Responsabile). Edito dall'Associazione Culturale PuntoGiovani Qualiano. Registrazione Tribunale di Napoli n° 31 del 30 marzo 2011. Copyright © 2020 - Punto! il Web Magazine | Privacy