Quantcast
Connettiti con noi

News

Qualiano: emergenza Coronavirus, sospesi tutti i pagamenti

Pubblicato

il

ComuneQualiano
Foto Archivio

De Leonardis: “È una misura adottata dalla Giunta comunale nell’ottica del sostegno economico ai cittadini”

Il Comune di Qualiano viene incontro alle difficoltà causate dall’emergenza Coronavirus. La giunta targata De Leonardis approva con una delibera la sospensione dei termini per il versamento di una serie di pagamenti da parte dei cittadini. Si tratta di tributi, imposte locali, canoni, ed entrate provenienti dai servizi comunali; sospese anche attività di recupero coattivo e avvisi di accertamento. 

«È una misura adottata dalla Giunta comunale nell’ottica del sostegno economico ai cittadini, con un pensiero particolare alle attività commerciali e produttive che stanno attraversando gravi criticità economiche dovute, in tanti casi, alla chiusura e di conseguenza all’azzeramento delle entrate», ha detto il sindaco Raffaele De Leonardis.

Pubblicità

Con la delibera di Giunta N. 49 del 30-03-2020 è stato stabilito che:

  • per le entrate da COSAP annualità 2020, la scadenza dei termini di pagamento del 30 aprile 2020 è prorogata al 30 giugno 2020;
  • le rateizzazioni in corso afferenti a tutti i tributi e/o entrate proprie dell’Ente sono sospese fino al 30 giugno;
  • le attività di recupero coattivo dei tributi e/o entrate proprie dell’Ente sono sospese fino al 30 giugno;
  • alcun intervento in merito alla TARI 2020 essendo la stessa in corso di definizione da parte dell’Ente;
  • alcun avviso di accertamento, liquidazione e ingiunzione sarà notificato dall’Ente fino a tutto il 30 giugno 2020.

Nota Stampa Comune di Qualiano

Pubblicità