Quantcast
Connettiti con noi

Cronaca

Capodichino: si presenta in un hotel con un documento da ricercare

Pubblicato

il

Arrestato un uomo per evasione ad Ercolano

Capodichino: si presenta in un hotel con un documento da ricercare. Fermata dalla Polizia di Stato

Nella serata di giovedì, gli agenti del Commissariato Secondigliano, durante il servizio di controllo del territorio, sono intervenuti in una struttura ricettiva in zona Capodichino a seguito di una segnalazione per alert alloggiati.

I poliziotti, giunti prontamente sul posto, hanno individuato una donna ed hanno accertato che quest’ultima aveva tentato di registrarsi presso la struttura con un passaporto provento di furto, riportante dati e foto di un’altra persona; inoltre, la stessa, durante le fasi dell’idendificazione, aveva fornito agli agenti le generalità del passaporto segnalato.

Pertanto, gli operatori hanno accompagnato la prevenuta presso gli uffici di polizia dove la stessa è stata trovata in possesso del suo reale documento d’identità; ancora, a seguito di ulteriori accertamenti, i poliziotti hanno appurato che la predetta aveva acquistato il passaporto, provento di furto su internet, che era stato utilizzato anche per la prenotazione di un volo da Napoli a Parigi.

Per tali motivi, l’indagata, identificata per una 38enne di origini cinesi, è stata sottoposta a fermo di P.G. per ricettazione di documento valido per l’espatrio, sostituzione di persona e false attestazioni a Pubblico Ufficiale sull’identità personale, provvedimento convalidato dall’Autorità Giudiziaria nella mattinata odierna.

Se ti va lascia un like su Facebook, seguici su X e Instagram

Trending