Quantcast
Connettiti con noi

Cronaca

Pedofilia: Giornata nazionale contro la pedofilia e la pedopornografica

Pubblicato

il

operazione Gotha
foto da redazione

In onore della Giornata nazionale contro la pedofilia e la pedopornografica la Polizia Postale continua con la sensibilizzazione e informazione

Intensificate anche in Campania le attività investigative di contrasto alle varie forme di sfruttamento sessuale online in danno di minori. Nel corso del 2023 il Centro Operativo per la Sicurezza Cibernetica – Polizia Postale Campania, Basilicata e Molise ha analizzato 656 spazi web oscurati dopo essere stati inseriti in black- list in quanto contenevano materiale pedopornografico.

Nel 2023 sono state arrestate 10 persone e ne sono state denunciate 106 per aver scaricato, condiviso e scambiato immagini e video che ritraevano abusi su minori.

Sono state seguite 95 perquisizioni a carico di altrettanti soggetti indagati per reati di pedopornografica. Dall’analisi dei dati emerge che la minaccia contro infanzia e adolescenza in rete è aggravata dal coinvolgimento di minori di età compresa tra i 9 e i 13 anni nei casi di adescamento online, nei quali famiglie e vittime sono state costrette a fare i conti con la capacità manipolatoria di adulti consapevoli.

Anche per questo, grande rilevanza viene data all’attività di sensibilizzazione e informazione sui temi del cyberbullismo e più in generale sull’uso consapevole della rete svolta dalla Polizia Postale a favore delle comunità scolastiche.

Se ti va lascia un like su Facebook, seguici su X e Instagram

Trending