Quantcast
Connettiti con noi

Politica

Sanità Marche, Rossi (UGL): “Le nostre proposte per la sicurezza sui luoghi di lavoro”

Pubblicato

il

Rossi
foto da redazione

Sanità Marche, Rossi (UGL): “Le nostre proposte per la sicurezza sui luoghi di lavoro. Massima funzionalità dei sistemi di vigilanza”

La UGL Salute Marche ha presenziato, con il segretario Benito Rossi, alla convocazione della Seconda Commissione della Regione in merito alle questioni connesse alla sicurezza sui luoghi di lavoro. “I punti cardine da noi espressi per tutti gli ambienti di lavoro – dichiara il sindacalista – si fondano sulla massima funzionalità dei sistemi di vigilanza, sorveglianza, formazione, sicurezza e prevenzione.

La UGL Salute ha focalizzato l’attenzione sulla sicurezza nei pronto soccorso, tema purtroppo emerso in maniera più consistente a causa delle continue aggressioni verbali e fisiche che gli operatori sanitari subiscono. A tal proposito, come ha recentemente sottolineato il segretario nazionale Gianluca Giuliano. la recente approvazione della procedibilità d’ufficio per chi commette atti di violenza nei confronti degli operatori è un segnale importante.

Nel frattempo, sul territorio marchigiano, abbiamo proposto di promuovere la presenza di personale addetto alla sicurezza nelle sale di attesa e parallelamente attivare tavoli tecnici al fine di prevedere nuove organizzazioni territoriali, strutturali, con la finalità di gestire codici minori. Riteniamo essenziale agire sui territori con la finalità di attivare un sistema che possa far rispettare rispetti i tempi di attesa previsti dai codici di vario colore” conclude Rossi.

Se ti va lascia un like su Facebook, seguici su X e Instagram

Trending