Quantcast
Connettiti con noi

News

Tassisti: maggiori controlli a Napoli al loro tutela

Pubblicato

il

Prefettura di Napoli

Tassisti: le maggiori misure di tutela decise nel corso di una riunione in Prefettura a seguito di alcuni episodi di aggressioni e minacce

Maggiori controlli per tutelare i tassisti. Il Prefetto di Napoli, Michele di Bari, ha presieduto nei giorni scorsi una riunione convocata in prefettura. La riunione si è resa necessaria a seguito di alcuni episodi di aggressioni e minaccia a tassisti da parte di soggetti che svolgono abusivamente servizi di trasporto. A darne notizia una comunicazione pubblicata sul Sito del Ministero dell’Interno.

Previsto un incremento dei controlli sul territorio da parte delle Forze dell’ordine, in particolare nelle aree maggiormente interessate dal fenomeno.

Coinvolta nelle operazioni anche Polizia locale, non solo con attività nelle aree più frequentate da turisti e viaggiatori, ma anche con la verifica amministrativa sul rilascio delle licenze.

Il 26 marzo si svolgerà, inoltre, presso il palazzo di Governo, un ulteriore incontro con i rappresentanti di alcune organizzazioni sindacali dei tassisti. In quell’occasione saranno illustrate le iniziative in corso per contrastare il fenomeno di concorrenza sleale.

Hanno preso parte alla riunione l’assessore del comune di Napoli alla legalità e alla Polizia locale, il comandante della Polizia locale e il rappresentante dell’associazione Tassisti di Base.

Se ti va lascia un like su Facebook, seguici su X Instagram

Trending