Quantcast
Connettiti con noi

Politica

Giornata Mondiale per l’Acqua. PAP: “Speculazioni e siccità: una grande farsa!”

Pubblicato

il

giornata mondiale per l'acqua

Giornata mondiale per l’Acqua. PaP Marano: Nel 2024 la contesa è tra chi difende il bene incommensurabile e chi vuole mercificarlo

Giornata Mondiale per l’Acqua. Oggi, Manfredi, il sindaco di Napoli, unica città italiana la cui acqua è gestita da una Azienda Speciale, cioè interamente e autenticamente pubblica, parteciperà a un convegno di confindustria interloquendo con esponenti di questo Governo che approvando il DDL Concorrenza, impostato dal Governo Draghi, hanno nei fatti reso impossibile una gestione del servizio idrico attraverso un’azienda completamente pubblica facendo gli interessi dei privati.

Tutto ciò ignorando, come denunciamo da anni a fianco ai comitati in difesa dell’acqua, il risultato referendario del 2011 in cui 27 milioni di italiani si sono espressi a favore di una gestione pubblica.

La contesa dell’acqua, nonostante abbia radici lontane ancora oggi è causa di guerre, migrazioni e desertificazioni in tutto il mondo. Il termine “rivale” deriva dal latino rivalis: chi si contende con un’altra persona l’acqua di un fiume.

Nel 2024 la “rivalità” è tra chi arduamente difende questo bene incommensurabile, il cosiddetto “oro blu”, e chi vuole mercificarlo speculando senza ritegno alcuno.

Giù le mani dall’acqua!

Comunicato stampa Potere al Popolo Marano

Trending