Quantcast
Connettiti con noi

Entertainment

Nina Zilli conduce “Ciao” : il programma in memoria di Lucio Dalla

Pubblicato

il

Nina Zilli
foto da redazione

Nina Zilli conduce “Ciao”: il programma in memoria di Lucio Dalla a 12 anni dalla sua scomparsa

Nina Zilli conduce “Ciao“: il programma in memoria di Lucio Dalla a 12 anni dalla scomparsa del grande cantautore italiano.

Lucio Dalla morì il 1 marzo 2012 a Montreux. Difatti oggi sono 12 anni dalla sua morte e con esso anche la sua magnifica voce.

rassegna stampa

A tal motivazione è nata l’idea del programma “Ciao. Rassegna di Lucio Dalla” per parlare della vita e della musica cantata ed interpretata da Dalla che spesso riempiva gli animi.

La rassegna è stata realizzata con la direzione artistica di Massimo Bonelli di ICompany ed è stata girata a Bologna al Teatro delle Celebrazioni in collaborazione col comune.

nina zilli

La serata sarà condotta da Nina Zilli e andrà in onda con un servizio speciale su Rai1

Sul palco si celebrerà la musica, lo spettacolo e la vitalità di un grande artista con ballerini vincitori al premio  “Ballerini Dalla 2024“.

Quest’anno sono Daniela Pes e Calcutta i vincitori a pari merito per la categoria “Artista” e Madame che ha vinto con la canzone “Il Bene e Il Male”

A seguire Stardust con il premio Talent Scout/producer, Brunori Sas con il premio (colonna sonora per ‘La vita com’è’), I Pinguini Tattici Nucleare Premio alla “Carriera”.

Poi il premio al progetto che va a ‘DallAmeriCaruso. Il concerto perduto’ di Walter Veltroni, che recupera le immagini originali del concerto di Dalla al Village Gate di New York del 1986. Allo scrittore Enrico Brizzi va il riconoscimento speciale di QN-il Resto del Carlino) mentre Banca di Bologna premia il regista Yuri Ancarani, da sempre molto attento al rapporto tra suono e immagine.

Dall’altro lato un importante iniziativa è ‘Ciao Contest. La musica di domani’: la giuria composta da Massimo Bonelli, Antonio Filippelli, Carlo Pastore, Marco Missiroli, Nina Selvini, Silvia Danielli e Valerio Baroncini ha premiato Giglio per la categoria artista e See Maw per la categoria producer. Anche Miglio e Francesco Faggi, vincitori della prima edizione, ritorneranno sul palco con i migliori classificati del 2023, Nervi, Edgar Allan Pop e Obi, per condividere il percorso artistico dell’ultimo anno.

E tanti altri artisti che verranno presentati negli appuntamenti successivi.

I biglietti per la serata del 4 marzo sono ancora disponibili a questo link e alla biglietteria del Teatro.

Gli eventi proseguono il giorno dopo, Il 5 Marzo quando aprirà La Casa di Lucio ad aprire le sue porte alla rassegna accogliendo gli artisti che hanno ricevuto “Il Premio Dalla”

Se ti va lascia un like su Facebook, seguici su X Instagram

Trending