Quantcast
Connettiti con noi

Cronaca

Minaccia e aggredisce con un martello la Municipale di Qualiano

Pubblicato

il

Minaccia e aggredisce con un Martello la Municipale

Minaccia e aggredisce con un martello la Polizia Municipale. L’uomo un 64enne di Qualiano circolava senza assicurazione e ferisce un agente

Minaccia con un martello la Municipale di Qualiano. Momenti di tensione nel pomeriggio del 20 febbraio a Qualiano.

Un uomo, nonostante fosse senza copertura assicurativa e revisione obbligatoria, circolava incurante per il paese arrivando addirittura a sostare nel parcheggio antistante il Comando di Polizia Municipale. A diffondere la notizia una comunicazione della Polizia Municipale di Qualiano.

Pubblicità

Quando gli agenti della Polizia Municipale, agli ordini del comandante Gaetano Cerasuolo, gli hanno chiesto i documenti, il 64enne di Qualiano si è rifiutato di fornire sia le generalità che la documentazione necessaria alla circolazione. Di pronta risposta ha iniziato ad inveire e minacciare i caschi bianchi che, con le buone, avevano cercato di calmarlo.

Dalle minacce, poi è passato alle vie di fatto. Ha tirato fuori dal portabagagli della sua auto un grosso martello di 70 cm ed ha cercato di colpire gli agenti.

A quel punto, i poliziotti municipali lo hanno prontamente immobilizzato e disarmato. Sequestrata l’arma bianca così come la sua vettura, sprovvista di revisione ed assicurazione. Coinvolto nella colluttazione un agente che ha riportati lesioni e medicato presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale San Giuliano.

Pubblicità

Denunciato a piede libero il 64enne per il rifiuto di declinare le proprie generalità e per resistenza, violenza ed oltraggio a pubblico ufficiale.

Questo risulta solo l’ultimo episodio di tentata violenza che gli agenti della Municipale hanno dovuto gestire nell’ambito delle operazioni di controllo che, da diverso tempo, vanno avanti su tutto il territorio di Qualiano.

Lo scorso venerdì, una nuova task-force, ha visto l’impegno in strada della totalità degli agenti ed in prima persona del comandante Gaetano Cerasuolo.

Pubblicità

Le operazioni hanno portato al sequestro di 12 autovetture in 24 ore: tutte sprovviste di assicurazione e revisione obbligatoria.

L’azione di controllo messa in campo dalla Municipale, apprezzata dai cittadini, meno da una minoranza di irregolari, si arricchirà nei prossimi giorni con l’arrivo delle telecamere intelligenti con sistema di rilevazione delle targhe.

I veicoli in transito, saranno segnalati se privi di assicurazione, revisioni od ogni altra irregolarità.

Pubblicità

Se ti va lascia un like su Facebook, seguici su X Instagram

Pubblicità