Quantcast
Connettiti con noi

News

Accesso alle agevolazioni per viaggi di istruzione per il 2023/2024

Pubblicato

il

Emergenza in aereo
foto da redazione

Accesso alle agevolazioni per viaggi di istruzione: Guida completa e Novità per il 2023/2024. Il Ministero dell’Istruzione e del Merito ha annunciato un nuovo stanziamento fino a 150 di euro

Il Ministero dell’Istruzione e del Merito ha annunciato un nuovo stanziamento di 50 milioni di euro per agevolare viaggi di istruzione e visite didattiche per studenti delle scuole statali secondarie di secondo grado. Le famiglie con basso ISEE possono beneficiare di questo contributo, facilitando l’accesso a esperienze formative cruciali.

Fino al 15 febbraio 2024, le famiglie con un Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) fino a 5.000 euro possono presentare domanda sulla piattaforma Unica. Il contributo singolo previsto è di 150 euro. Una platea di circa 330 mila potenziali beneficiari è stimata dal Ministero.

In collaborazione con l’INPS, l’ISEE verrà verificato automaticamente sulla piattaforma Unica. Questo accordo semplifica il processo per le famiglie, riducendo l’onere amministrativo per le scuole. Il Ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara, sottolinea l’importanza di favorire l’uguaglianza di accesso alle opportunità educative.

L’attestazione ISEE è ottenuta tramite il portale INPS. Compilare la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) è necessario per calcolare l’ISEE. È possibile farlo online attraverso il servizio INPS dedicato alla dichiarazione, compilando la DSU o acquisendo la DSU precompilata. In caso di impossibilità di compilare la DSU nei tempi richiesti, il sistema verificherà l’ISEE attestato nel 2023.

Se hai più figli frequentanti le scuole statali secondarie di secondo grado, puoi richiedere l’agevolazione per ciascuno di loro. Questo amplia le opportunità per le famiglie con più studenti, garantendo a ognuno l’accesso ai viaggi di istruzione.

Il Ministero dell’Istruzione del Merito promuove quest’iniziativa come un contributo fondamentale al percorso formativo degli studenti, incoraggiando la socializzazione e l’arricchimento delle competenze. Troverete ulteriori dettagli e materiali informativi sia per le scuole che per le famiglie sulla piattaforma Unica. Non perdete l’opportunità di arricchire il percorso educativo dei vostri figli!

Se ti va lascia un like su Facebook, seguici su X Instagram

Trending