Quantcast
Connettiti con noi

News

Sapori dell’Antica Roma. L’istituto Alberghiero “Petronio” di Pozzuoli preparerà assaggi al Rione Terra

Pubblicato

il

Sapori dell'antica roma

L’Istituto Alberghiero “Petronio” di Pozzuoli si cimenta nei sapori dell’antica Roma. Piatti succulenti, “ripresi” dal ricettario di Alpicio, gastronomo dell’Antica Roma.

L’istituto Alberghiero “Petronio” si cimenterà nella preparazione di piatti succulenti ripresi dal ricettario di Alpicio, gastronomo dell’antica Roma. A chi arriva al Rione Terra saranno offerte prelibatezze d’altri tempi, in costumi d’epoca. Lo annuncia una comunicazione giunta in redazione.

L’appuntamento è per sabato mattina. Chi deciderà di assistere di immergersi nello spirito del Natale nell’ambito della rassegna organizzata dal Comune di Pozzuoli, ci sarà una sorpresa in più.

I giovanissimi studenti dell’Alberghiero di Pozzuoli offriranno pasti antichissimi dell’Antica Roma.

Si tratta di minestre dai sapori antichi, come la zuppa di farro, le cicerchie e le verdure dei campi, con zuppe di ceci annaffiate con vino flegreo.

L’utilizzo nelle carni di alloro e mela annurca sono tipiche dell’antica Roma. Si tratta, infatti, di erbe e frutta che prosperavano intorno al lago d’Averno. Sono inoltre sono prodotti salutari ricchi di vitamina C, A, fosforo e potassio.

“Dare la possibilità ai nostri ragazzi di cimentarsi in queste ricette è un modo per conoscere, ma anche per costruire un pezzo di storia della propria terra” Così Filippo Monaco, Dirigente scolastico.

“L’obiettivo è quello di far arrivare il concetto che l’unicità della nostra terra, anche per i prodotti che la natura ci dona, è un brand vero e proprio. E, infine, perché no, anche un modo per garantire a chi arriva la bellezza del percorso didattico del nostro istituto”. Cosi ha concluso.

Se ti va lascia un like su Facebook, seguici su X Instagram

Trending