Quantcast
Connettiti con noi

Cronaca

Serino: Intensificati i controlli alla circolazione stradale

Pubblicato

il

serino: Intensificati i controlli

Serino: Intensificati i controlli alla circolazione stradale: patenti ritirate per guida in stato di ebrezza

Prosegue l’azione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino, costantemente impiegati in servizi di controllo del territorio, finalizzati, oltre alla prevenzione dei reati in genere, anche alla sicurezza stradale, sia sulle principali arterie che nei centri abitati, ancora troppo spesso scenari di incidenti che il più delle volte risultano conseguenza dell’inosservanza delle norme del Codice della Strada.

Incuranti degli altissimi rischi (per sé e per gli altri) che ciò comporta, ancora troppi automobilisti si mettono al volante dopo aver bevuto qualche bicchiere in più.

Pubblicità

L’attività svolta dai Carabinieri della Compagnia di Solofra in questo fine settimana, ha permesso di effettuare vari controlli, all’esito dei quali i militari hanno denunciato un automobilista alla Procura della Repubblica di Avellino ed altri due segnalati alla competente Autorità amministrativa. 

Nel primo caso si tratta di un 50enne di Serino che, sorpreso in evidente stato di ebbrezza, ha rifiutato l’invito di sottoporsi ai previsti accertamenti. Oltre alla denuncia, i militari gli hanno ritirato la patente di guida e sequestrato l’auto.

Patente ritirata anche a un 20enne della provincia di Milano, sorpreso dai Carabinieri della Stazione di Serino, con un tasso alcolemico superiore al limite consentito per la guida.

Pubblicità

Per lui e per un 18enne della provincia di Lodi trovato in possesso di una modica quantità di hashish, è scattata anche la segnalazione alla Prefettura.

I servizi disposti dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Avellino con controlli mirati alla guida in stato di ebbrezza, continueranno ininterrottamente nell’intera Irpinia e saranno ulteriormente intensificati nel periodo di “Ferragosto” per contrastare il fenomeno nella speranza di ridurre anche il rischio di incidenti.

Ed ancora una volta i Carabinieri consigliano di:

Pubblicità
  • non mettersi alla guida dopo aver assunto alcool. La risposta all’assunzione di alcool varia da soggetto a soggetto e anche per la stessa persona in base al suo stato nell’arco delle 24 ore o alla contemporanea assunzione di medicinali;
  • guidare con prudenza;
  • in caso di bisogno rivolgersi al “112”, Numero Unico Europeo per le Emergenze.

Lascia un like su Facebook e seguici su Twitter