Quantcast
Connettiti con noi

Cronaca

Quarto: arrestato imprenditore dal pollice verde

Pubblicato

il

Quarto arrestato imprenditore

Quarto: arrestato un imprenditore incensurato, l’uomo aveva a casa 1,5 chili di marijuana e materiale per il confezionamento

I Carabinieri della tenenza di Quarto hanno arrestato un imprenditore 30enne incensurato. A diffondere la notizia una comunicazione del Comando Provinciale Carabinieri di Napoli. L’uomo è il titolare di un “cannabis light” e i militari dell’arma hanno effettuato una perquisizione notturna nell’abitazione del 30enne.

Nell’appartamento trovati 1,5 chili di marijuana “autentica” già suddivisa in dosi. I Carabinieri hanno continuato la perquisizione trovando anche una piccola serra con 10 piante di marijuana in fioritura. Durante l’attività trovati 26mila euro in contanti e diverso materiale per il confezionamento dello stupefacente.

Hanno così arrestato l’uomo che dovrà rispondere di produzione, traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti.

Il 30enne sarà anche segnalato per i provvedimenti del caso alle autorità competenti dato l’esercizio commerciale di cui è proprietario.

L’arresto eseguito è una misura precautelare soggetta convalida da parte dell’Autorità giudiziaria. Contro di essa sono ammessi mezzi di impugnazione e il destinatario è una persona sotto indagine quindi presunta innocente fino ad una sentenza di condanna definitiva.

Lascia un like su Facebook e seguici su Twitter

Trending