Quantcast
Connettiti con noi

Cronaca

Incendia 3 auto alla ex: sventato il quarto rogo a Cicciano

Pubblicato

il

Incendia 3 auto alla ex

Incendia 3 auto alla ex: 39enne ai domiciliari, raggiunto da provvedimento dell’autorità giudiziaria. Indagato per atti persecutori e incendio

Incendia 3 auto alla ex. I Carabinieri della Stazione di Cicciano hanno eseguito un’ordinanza di cautelare degli arresti domiciliari. Ad emettere il provvedimento il Giudice per le Indagini Preliminari di Nola, su richiesta della Procura della Repubblica. A finire ai domiciliari per effetto del provvedimento un 39enne di Camposano già noto alle forze dell’ordine. L’uomo è ritenuto gravemente indiziato di atti persecutori e incendio. Tali reati li avrebbe commessi – secondo gli inquirenti – ai danni della ex compagna.

I carabinieri, coordinati dalla Procura della Repubblica di Nola, hanno documentato reiterate condotte persecutorie nei confronti della donna, consistite anche nell’incendio di tre autovetture a lei in uso.

Il primo caso nel dicembre del 2020, e ancora nel marzo e poi nel maggio del 2022. Ogni qual volta la vittima sostituiva l’auto, il 39enne riusciva a darla in pasto alle fiamme.

Solo l’intervento dei militari ha risparmiato il quarto veicolo dalla stessa sorte dei precedenti. Il 39enne è ora ai domiciliari.

Se ti va lascia un like alla nostra pagina Facebook e seguici su Twitter

Trending