Quantcast
Connettiti con noi

Cronaca

Aggredisce genitori per soldi: arrestato a Napoli

Pubblicato

il

Aggredisce i genitori per soldi

Aggredisce i genitori per soldi e non si risparmia nemmeno con i poliziotti intervenuti, sferrando un calcio ad un agente: arrestato un 37enne

Aggredisce i genitori per soldi. Un altro brutto episodio di maltrattamenti in famiglia avvenuto Ieri pomeriggio al Borgo Sant’Antonio Abate a Napoli. Sul posto sono intervenuti gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura di Napoli. La segnalazione della centrale operativa li aveva avvertiti di una lite familiare.

Quando sono giunti sul posto una coppia li ha avvicinati spiegando loro quanto accaduto poco prima. Il figlio della coppia avrebbe chiesto dei soldi, come già avvenuto in precedenza. Di fronte al rifiuto dei genitori l’uomo avrebbe dato in escandescenze ed iniziato a minacciare prima e a spintonare poi il padre, facendolo rovinare al suolo.

Non si è fermato a quello perché alla vista dei poliziotti, ha colpito uno di loro con un calcio nel tentativo di guadagnare la fuga. Tutto inutile gli agenti lo hanno raggiunto e bloccato con difficoltà dopo una colluttazione.

Hanno così arrestato un 37enne napoletano con precedenti di polizia. Risponderà maltrattamenti in famiglia, resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale.

Se ti va lascia un like alla nostra pagina Facebook

Trending