Quantcast
Connettiti con noi

Sports

Napoli Nuovo: Viola Scotto di Carlo medaglia di bronzo

Pubblicato

il

Napoli Nuovo: Viola Scotto

Viola Scotto di Carlo, atleta della Napoli Nuoto sul terzo gradino del podio agli assoluti di Nuoto di Riccione nei 50 metri Farfalla

Viola Scotto di Carlo, atleta della Napoli Nuoto, vince la medaglia di bronzo nei 50 farfalla con il tempo di 26”09 migliorando anche il suo tempo personale. La giovane 19enne conferma un 2022 di grande spessore chiudendolo nel migliore dei modi e con un futuro molto roseo per l’atleta originaria di Bacoli. Lo annuncia in una nota inviata in redazione la Societa.

“È stata una settimana molto intensa e difficile per me. Sono molto soddisfatta per il risultato conseguito anche per l’influenza che ho avuto negli ultimi giorni antecedenti alle gare degli assoluti”. Ha dichiarato la nuotatrice flegrea.

Il programma insieme al suo tecnico Fabrizio Fusco è ora quello di mettersi alle spalle questi successi e pensare già alla prossima stagione. A partire da marzo, infatti, sempre agli assoluti si delineeranno le classifiche per Mondiali, Europei e Universiadi. La Scotto di Carlo è, infatti, considerata una delle atlete più in vista da parte dello staff tecnico della nazionale.

“Viola è una ragazza caparbia e ha avuto ragione alla fine – ha affermato Ottorino Altieri, direttore tecnico dell’area nuoto della Napoli Nuoto -. Giovedì è arrivata ad un soffio dal podio, oggi invece ha saputo gestire molto bene le forze ed è arrivata terza con merito. Rappresenta un orgoglio per i Campi Flegrei e il quartiere di Monterusciello dove ogni giorno tra la piscina e il palazzetto dello sport c’è tanta energia di giovani che puntano al panorama nazionale”.

Per la Scotto di Carlo il bronzo di oggi è il proseguo dei successi conseguiti la scorsa settimana alla piscina Sciorba nel Trofeo “Nico Sapio”, ai Giochi del Mediterraneo e agli assoluti primaverili.

“Un vanto per il Pala Trincone di Monterusciello i risultati conseguiti in questo 2022 dal nostro settore nuoto e non solo – ha dichiarato Fabrizio Buonocore, dirigente della Napoli Nuoto e del Consorzio Pala Trincone -. La strada è quella giusta dobbiamo solo proseguire e migliorarci sempre in futuro”.

Se ti va lascia un like alla nostra pagina facebook

Trending