Quantcast
Connettiti con noi

News

Napoli schierati contro la Camorra in via Dei Tribunali

Pubblicato

il

Napoli schierati contro la camorra, Senatore Sandro Ruotolo: “Domani dobbiamo essere in tanti a rialzare le saracinesche del ristorante ‘Cala la Pasta’”

Una nuova mobilitazione, a Napoli schierati contro la camorra. “Contro la violenza e la prevaricazione delle bande di camorra che infestano il Centro storico di Napoli rispondiamo con la mobilitazione”. Così in una nota stampa il Senatore Sandro Ruotolo, invitando i cittadini a partecipare alla manifestazione.

“Domani, sabato 21 maggio alle ore 13, saremo con l’associazione commercianti AForcella, in via Dei Tribunali, 179 accanto a Raffaele e Veronica. La Napoli onesta deve schierarsi a viso aperto. Chi è indifferente è complice della camorra”. Ha continuato Ruotolo.

Pubblicità

“Tutti insieme rialzeremo le saracinesche del ristorante ‘Cala la Pasta’. Un gesto concreto e di vicinanza che estendiamo anche a Mario Granieri, titolare della pizzeria Mannesi Terra Mia, pesantemente minacciato per aver denunciato il racket”. Ha proseguito il senatore estendendo la solidarietà a Mario Ganieri.

“Chiediamo più controllo del territorio, una Ztl vera, il potenziamento delle videosorveglianza al Rione Forcella e nella parte bassa dei Decumani. Non devono esistere terre di nessuno, noi siamo di più”. Così conclude la nota del senatore Sandro Ruotolo del Gruppo Misto.

Pubblicità