Quantcast
Connettiti con noi

News

Blitz anti droga a Brusciano e Castello di Cisterna

Pubblicato

il

Trovate 1080 dosi di crack nella 219 di Brusciano e arrestato un uomo nella Cisternina a Castello di Cisterna: aveva 4 dosi di droga e oltre 1000 euro in contante

Duro il colpo assestato al traffico di droga tra i palazzoni “ex legge 219” di Brusciano e nella “Cisternina”. I due complessi presidiati per ore dai Carabinieri della Compagnia di Castello di Cisterna.

L’operazione parta a Brusciano dove i militari della locale Stazione hanno rinvenuto 1080 dosi di crack nella cabina di un ascensore. Si tratta di quasi mezzo chilo di droga già confezionato in piccole palline colorate, pronto per la vendita.

In via Leopardi, invece, nel cuore della “Cisternina”, i carabinieri della Sezione Operativa di Castello di Cisterna hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio M. S. . Durante una perquisizione i millitari dell’Arma lo hanno trovato in possesso di una dose di cocaina, tre di crack e 1010 euro in contante ritenuto provento di attività illecita.

Arrestato l’uomo e ristretto in camera di sicurezza in attesa di essere giudicato attraverso il rito direttissimo.

Leggi anche

Trending