Quantcast
Connettiti con noi

Sports

Club Scherma Salerno di bronzo con Lambiase ai Campionati Italiani Under 14

Pubblicato

il

Scherma
Lambiase

Club Scherma Salerno di bronzo con Sirya Bernadette Lambiase ai Campionati Italiani Under 14 di Riccione

RICCIONE – Una nuova medaglia di bronzo ai Campionati Italiani Under 14 brilla nella bacheca del Club Scherma Salerno. L’ha conquistata a Riccione la “classe 2011” Sirya Bernadette Lambiase, salendo sul terzo gradino del podio nella gara della categoria Ragazze del 60° Gran Premio Giovanissimi “Renzo Nostini”. La fiorettista salernitana ha dato prova di talento e carattere, doti già mostrate nel circuito stagionale del Grand Prix Kinder Joy of Moving, in una kermesse da ben 102 partecipanti.

Riccione, 1-8 Maggio 2024 60° Gran Premio Giovanissimi “Renzo Nostini” In foto: MENICI, BAROFFIO, TROMBETTI, LAMBIASE Foto: TRIFILETTI Andrea / Bizzi Team

Iniziata la giornata con un’ottima fase a gironi, Lambiase si è presentata al tabellone di eliminazione diretta da testa di serie numero 6, superando una dopo l’altra l’anconetana Magnanini (15-4), la bresciana Rizzato (15-8) e la pisana Campus (15-9), entrando così tra le magnifiche otto.

Il successo nei quarti di finale contro Vittoria Gasparini, portacolori di Mogliano, battuta 15-12, ha dato all’atleta del Club Scherma Salerno la certezza della medaglia e di arrivare nella spettacolare zona della “pedana finale” del PlayHall di Riccione. Qui, in una semifinale tiratissima, Sirya Bernadette Lambiase ha sfiorato il colpaccio conducendo a lungo il match  contro Lucrezia Menici di Navacchio, che però nelle battute conclusive è riuscita a imporsi per 15-12 arrivando alla finale per il titolo (vinto poi da Olivia Baroffio di Rapallo).

Riccione, Lambiase a sinistra vs Menici

Un grande bronzo in ogni caso per la fiorettista salernitana, coronamento di una stagione di altissimo profilo.

Buone prestazioni anche per tutti gli altri alfieri del sodalizio di via Laurogrotto impegnati a Riccione, che sono stati Mario Berni Canani (categoria Maschietti), Elisa Gaudino (Giovanissime), Martin Coppola, Giuseppe Paolillo e Nicola Cuomo (Giovanissimi), Andrea Pianese e Gianluca Saviello (Ragazzi), Karol Rispoli e Annafortuna Serrapica (Ragazze), Edoardo Di Giacomo, Lorenzo Tina, Luca Giordano, Maurizio Silvestri (Allievi) e Anna Marie Maisto (Allieve).

I tecnici Apolito e Bottiglieri

Per lo staff tecnico del Club Scherma Salerno guidato dal maestro Marco Autuori, e composto da Stefano Apolito, Luca Bottiglieri (entrambi a Riccione a condurre gli atleti a fondo pedana), Valentina Iemma e Francesco Lauro Izzo, un premio al grande lavoro svolto con un gruppo di giovanissimi che rappresenta una garanzia per il futuro.

Se ti va lascia un like su Facebook, seguici su X e Instagram

Trending