Quantcast
Connettiti con noi

Cronaca

Estorsione a Caivano: Un mensile in cambio di protezione

Pubblicato

il

Estorsione a Caivano

Estorsione a Caivano: chiedevano una quota al mese e garantivano la “protezione”. Arrestate due persone

Gli agenti della Squadra Mobile, a seguito di una denuncia di un imprenditore, sporta a inizio mese per due distinti tentativi di estorsione, hanno svolto una scrupolosa attività d’indagine che ha consentito di individuare e trarre in arresto due persone per estorsione. A diffondere la notizia la Questura di Napoli

Nei giorni scorsi, i poliziotti, a seguito di attività info-investigativa, avevano appurato che dei soggetti si erano presentati presso l’attività commerciale ed avevano preteso dal titolare una somma di denaro in cambio di “protezione”, specificando che la stessa sarebbe stata riscossa ogni mese in un giorno prefissato.

Nel pomeriggio del 15 aprile, gli agenti, durante un servizio di appostamento, hanno notato sopraggiungere un’autovettura con a bordo due soggetti.

Uno di essi, dopo essere sceso dal veicolo ed aver “ottenuto” la somma “prefissata” dal proprietario dell’esercizio commerciale, è stato bloccato insieme al complice che lo stava attendendo in auto.

Per tali motivi, hanno arrestato per estorsione un 30enne e un 21enne di Caivano, entrambi con precedenti di polizia.

Se ti va lascia un like su Facebook, seguici su X e Instagram

Trending