Quantcast
Connettiti con noi

Business

La corsa dell’oro: una frenesia senza fine

Pubblicato

il

Oro
foto da redazione

La corsa dell’oro: una frenesia senza fine, nuova spinta sulla banca centrale cinese, il mercato sta ricomprando da 17mesi

L’oro ha da sempre esercitato un fascino irresistibile sugli investitori, fungendo da rifugio sicuro in tempi di incertezza economica e politica. Tuttavia, negli ultimi anni, la sua traiettoria ha assunto contorni particolarmente frenetici, alimentata dalla spinta incessante delle banche centrali e dalla domanda costante da parte degli investitori istituzionali e privati.

In particolare, la Banca Centrale Cinese si è distinta per la sua implacabile corsa agli acquisti, secondo quanto riportato da Bloomberg, che documenta un continuo accumulo di oro per ben 17 mesi consecutivi. Questa mossa ha innescato un’accelerazione vertiginosa dei prezzi, portando il valore dell’oro fino a un massimo di 2.368 dollari l’oncia.

Sebbene il contratto per giugno mostri un lieve affievolimento, registrando comunque un aumento dello 0,36% a 2.353,8 dollari l’oncia, il prezzo del metallo con consegna immediata si attesta a 2.333,7 dollari l’oncia, con un modesto incremento dello 0,17%.

Questi dati riflettono una realtà in cui l’oro continua a rappresentare un’opzione attraente per gli investitori alla ricerca di stabilità e protezione dal rischio. Le banche centrali, con la loro costante domanda, confermano la sua rilevanza come riserva di valore in un contesto economico globale caratterizzato da turbolenze e incertezze.

Tuttavia, questa corsa senza sosta verso l’oro non è priva di interrogativi. Alcuni esperti sollevano dubbi sul mantenimento di tassi così elevati nel lungo periodo, sottolineando la necessità di monitorare attentamente l’andamento dei mercati e le politiche delle banche centrali per comprendere appieno le dinamiche che guidano il prezzo dell’oro.

La corsa dell’oro continua ad attirare l’attenzione degli investitori e a dominare i titoli finanziari. Resta da vedere se questa frenesia potrà perdurare nel tempo o se si tratta semplicemente di un’onda temporanea destinata a placarsi.

Trending