Quantcast
Connettiti con noi

Politica

Teatri, Piero De Luca: “Mancata opportunità di diventare monumenti”

Pubblicato

il

Elezioni De Luca Nessuna autonomia
foto da redazione

Teatri- Piero De Luca, bene “Verdi” Monumento Nazionale ma dispiace per altri teatri e per mancanza fondi, occasione mancata.

“Noi abbiamo condiviso l’idea di trasformare i teatri storici in monumenti nazionali, tuttavia riteniamo questo provvedimento parziale e confuso. Un’occasione sprecata per il nostro territorio. Con un mio emendamento avevo proposto di applicare il riconoscimento a Salerno e Provincia di “Monumenti Nazionali”, oltre al Teatro Verdi, anche al Teatro “Ghirelli”, al Teatro “Delle Arti” , allo sperimentale “Pierpaolo Pasolini” e all’Auditorium Ravello. Ma i criteri scelti dalla destra li hanno esclusi senza aver aperto un confronto ampio per individuare i teatri storici. La legge peraltro è priva di risorse, per cui ci aspettiamo che il governo trovi fondi economici adeguati a sostegno di tutto il comparto. Altrimenti siamo in presenza solo di una grande presa in giro mediatica.” 
Lo ha dichiarato in una nota l’on. Piero De Luca.

Se ti va lascia un like su Facebook, seguici su X e Instagram

Trending