Quantcast
Connettiti con noi

Politica

Mignone (NdC): “Inutile attribuirsi meriti presunti”

Pubblicato

il

assessore all’Agricoltura, Maria Carmela Mignone
foto da redazione

Mignone (NdC): “Inutile attribuirsi meriti molto presunti, su fatti e progetti costruttivi sempre pronti al dialogo”

Sulla questione del finanziamento del progetto pilota SITUS, ritengo sia importante sottolineare che il finanziamento ricevuto per il Patto di Benevento, di cui il Comune è socio fondatore, non è il risultato dell’interessamento personale di alcun politico, ma deriva dalla presenza in graduatoria e dall’assegnazione di fondi residui del programma operativo nazionale 2014-2020. È essenziale che tali fondi siano rendicontati entro il 31 dicembre 2026, come da regolamentazione. Invece di rivendicare una paternità di successi molto presunta, sarebbe opportuno per i rappresentanti del nostro territorio in Parlamento concentrarsi su iniziative concrete che possano realmente supportare la comunità“, così la presidente di NdC Benevento Maria Carmela Mignone in merito ad alcune affermazione del deputato sannita di Forza Italia Rubano . 
Restando ai contenuti, voglio evidenziare l’importanza del rifinanziamento del fondo ‘Resto al Sud’: al Comune di Benevento abbiamo raggiunto, grazie a questa misura risultati importanti, aiutando tante donne e uomini a realizzare i propri progetti di vita, evitando di lasciare la nostra terra. Il nostro invito ai deputati e ai suoi colleghi è quindi di impegnarsi con maggiore determinazione su questioni che portano a risultati tangibili per i cittadini, anziché attribuirsi meriti non spettanti. Se si tratta di lavorare di lavorare per il benessere dei cittadini, puntando a risultati concreti e misurabili che possano effettivamente migliorare la vita della comunità, NdC è sempre disponibile nell’ottica di un dialogo costruttivo e basato su fatti e progetti realizzabili”, conclude Mignone. 

Se ti va lascia un like su Facebook, seguici su X e Instagram

Trending