Quantcast
Connettiti con noi

Politica

Torre Piezometrica di Qualiano: Interrogazione consiliare

Pubblicato

il

foto repertorio

Torre Piezometrica di Qualiano: Il consigliere comunale Massimiliano Porcelli interroga il Sindaco sullo stato di abbandono e costi del servizio idrico

Il consigliere Massimiliano Porcelli, rappresentante del Movimento 5 Stelle insieme al Partito Democratico, ha presentato un’interpellanza consiliare riguardante la Torre Piezometrica di Qualiano e i costi del servizio idrico a carico dei cittadini, nonché il rapporto con Acquedotti Scpa.

Nel 2013, il comune di Qualiano aveva sottoscritto un protocollo d’intesa con Acquedotti Scpa per mettere in funzione la Torre Piezometrica dopo l’approvazione del Piano Urbanistico Comunale (PUC), con l’impegno da parte dell’azienda di assumere la manutenzione dell’impianto.

L’interpellanza solleva interrogativi sullo stato di abbandono della struttura e chiede quali azioni l’amministrazione intenda intraprendere per rilanciare l’infrastruttura. Inoltre, si domanda se siano previste iniziative per ridurre le tariffe dell’acqua e se il rappresentante del comune di Qualiano in consiglio di amministrazione di Acquedotti Scpa abbia contestato aumenti tariffari o proposto riduzioni.

Infine, si richiede di conoscere la posizione assunta dall’Ente Comunale riguardo alla costituzione in giudizio nei confronti di Acquedotti Scpa, alla luce della comunicazione dell’Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC) che ha dichiarato non conformi agli standard normativi comunitari e nazionali gli affidamenti effettuati all’azienda.

Di seguito il pdf dell’interrogazione

Se ti va lascia un like su Facebook, seguici su X Instagram

Trending