Quantcast
Connettiti con noi

Cronaca

Notte di controlli a Napoli nei quartieri Chiaia a San Giuseppe

Pubblicato

il

Notte di controlli a Napoli

Notte di Controlli a Napoli. Carabinieri delle Compagnie Napoli Centro, Bagnoli e del Regimento Campania impegnati fino all’alba

Nottata di controlli nella movida a Napoli. Verifiche dai quartieri Chiaia e San Giuseppe fino alle località di Mergellina e Coroglio.

Impegnati, fino alle prime luci dell’alba, i carabinieri della compagnie Napoli Centro e Bagnoli supportati dai militari del reggimento Campania.

Pubblicità

Chiaia

A Chiaia i carabinieri hanno denunciato un 23enne napoletano già noto alle forze dell’ordine sorpreso – in vicoletto belledonne – in possesso di una pistola scenica priva del tappo rosso, carica di 5 cartucce e con un colpo in canna.

Nelle tasche del 23enne anche 4 dosi di marijuana e la somma di 30 euro in banconote di piccolo taglio.

Sempre nel quartiere del centro i militari hanno sorpreso e denunciato 4 parcheggiatori abusivi con recidiva nel biennio e segnalato alla Prefettura 7 ragazzi trovati in possesso di modiche quantità di sostanza stupefacente.

Pubblicità

Bagnoli

Diverse le sanzioni al codice della strada con 7 scooter che sono stati sequestrati.
Scooter, auto e persone che credono di essere furbe anche nel mirino dei carabinieri della compagnia di Bagnoli che hanno denunciato un 20enne e un 24enne. I due sorpresi a bordo delle loro rispettive auto a via Nisida che – nel tentativo di eludere il controllo al passaggio del varco Z.T.L. – avevano coperto le targhe con delle mascherine chirurgiche.

Sanzionato un parcheggiatore abusivo ed elevato 9 contravvenzioni al codice della strada ad altrettanti centauri indisciplinati.

Lascia un like su Facebook e seguici su Twitter

Pubblicità