Quantcast
Connettiti con noi

Cronaca

Marijuana e “palle di fuoco” ad Agerola: un arresto

Pubblicato

il

Marijuana e palle di fuoco agerola

Marijuana e “palle di fuoco” ad Agerola, arrestato un 39enne trovata marijuana in un suo casolare e fuochi d’artificio senza autorizzazione

Marijuana e “palle di fuoco” trovate ad Agerola. Prosegue l’operazione Continuum Bellum, che da settimane stringe nella morsa i monti Lattari e i comuni dell’area stabiese.

Questa volta i militari della compagnia di Castellammare di Stabia e quelli dello Squadrone Eliportato cacciatori di Puglia hanno arrestato un 39enne di Agerola già noto alle forze dell’ordine.

In un casolare di sua proprietà, rinvenuti 70 grammi di marijuana e 4 “palle di fuoco”, botti pirotecnici il cui uso è soggetto ad autorizzazioni.

Durante le perquisizioni, i carabinieri hanno trovato anche 5 cartucce di calibro 6,35 e 7,65.
L’uomo è finito in manette ed è ora ai domiciliari in attesa di giudizio.

Lascia un like su Facebook e seguici su Twitter

Trending