Quantcast
Connettiti con noi

Cronaca

Controlli Polizia e Guardia Costiera: contrasto agli ormeggi abusivi

Pubblicato

il

Controlli Polizia e Guardia Costiera

Operazione congiunta: Controlli della Polizia e Guardia Costiera per contrastare gli ormeggi abusivi e garantire la sicurezza marittima

Ieri mattina gli agenti del Commissariato San Ferdinando e personale della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Napoli – Nucleo PG, con il supporto del Nucleo Sommozzatori dell’Ufficio Prevenzione Generale, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio e della verifica sulla regolarità degli ormeggi, finalizzato al contrasto dei fenomeni di abusivismo sul demanio marittimo nello specchio d’acqua antistante la zona di via Nazario Sauro.

Nel corso dell’attività gli operatori hanno denunciato un 41enne napoletano per invasione di terreno o edifici e per occupazione abusiva di spazio demaniale, secondo quanto previsto dal Codice della Navigazione, in quanto, nello specchio d’acqua sottostante la rotonda Nazario Sauro, aveva posizionato abusivamente 17 imbarcazioni con annesso noleggio delle stesse senza le previste concessioni e autorizzazioni.

Pubblicità

Ancora, nei pressi della Rotonda Diaz, gli operatori hanno contestato due violazioni del Codice della Strada a due gestori di altrettante attività commerciali per occupazione abusiva della sede stradale poiché avevano posizionato diversi tavoli e sedie sprovvisti delle concessioni comunali occupando un’area complessiva di circa 95 metri quadri.

Lascia un like su Facebook e seguici su Twitter

Pubblicità