Quantcast
Connettiti con noi

Entertainment

“Le sette porte. Il sogno di un amore” di Giovanni Boschetti

Pubblicato

il

le sette porte

“Le sette porte. Il sogno di un amore”, il racconto del rapporto tra l’uomo e la spiritualità nel libro di Giovanni Boschetti

Casa Editrice: BastogiLibri
Collana: Percorsi Narrativi
Genere: Narrativa contemporanea
Pagine: 240
Prezzo: 16,00 €

“Le sette porte. Il sogno di un amore” di Giovanni Boschetti è un racconto diviso in tre parti principali. Le tre storie sembrano non legarsi nell’immediato, ma andando avanti con la lettura avranno tutte un filo conduttore e una base che le farà collegare ed intrecciare.

Il romanzo rappresenta la più profonda e intima ricerca di Dio e l’aspirazione ad un amore che sia puro, genuino e coinvolgente. Ad unire questi due elementi, che hanno caratterizzato la vita dell’autore fin dalla tenera età, è l’approdo definitivo ad una fede vera e forte, capace di cancellare le paure e rasserenare il cuore. Una delle paure che questa fede dell’autore cancella è quella della morte che Giovanni Boschetti lega in modo quasi indissolubile al concetto di evoluzione.

Spiega l’autore nella prefazione: “Tutto inizia da una voce, una tensione, che ti porta a scrivere senza avere un’idea precisa in testa, frase dopo frase. La buona frase ti porta a scrivere la successiva e così via. Per scrivere bisogna venire da qualche parte ed io so da dove vengo. Quando giunge l’età della saggezza, l’uomo si riappacifica con il mondo; ripensa alla sua vita, regala atti di bontà dovuta con la consapevolezza che presto giocherà quella partita senza vittoria con la Morte, padrona assoluta del trapasso. Sono sempre stato attratto dal mistero che circonda queste entità ed è per questo che ciò che leggerete sarà una porta aperta che vi condurrà alla visione di questo mondo invisibile. Nei passaggi che attraverserete, verrete a conoscenza dell’esistenza di figure incorporee che appartengono a dimensioni ultraterrene e fatti che appartengono alla sfera del sovrannaturale”.

Nel suo libro l’autore ipotizza un mondo diverso da quello attuale che, proprio in virtù del concetto di evoluzione, non ubbidisce più a valori vuoti, a pensieri asettici e ad una spiritualità di facciata. Giovanni Boschetti, però, non ci parla di una spiritualità a sé stante, ma la unisce all’uomo, sottolineandone l’importanza per la creazione di un mondo migliore. Tutta l’opera di Giovanni Boschetti, infatti, è orientata verso il racconto del rapporto tra l’uomo e la sua spiritualità. Sono tanti i temi di cui parla Giovanni Boschetti nel suo libro, perché tanti sono i collegamenti che il mondo divino e ultraterreno hanno con la sfera umana. Non è però necessario essere d’accordo con tutti questi temi per riconoscere il grande contributo che questo autore ha portato con le sue riflessioni.

Link di vendita

Lascia un like su facebook e seguici su twitter

Trending