Quantcast
Connettiti con noi

Sports

Euro 2020, il tifoso inglese che si è tatuato la Coppa: “Sono tormentato dai tifosi italiani”

Pubblicato

il

Foto dal Web

Lewis Holden è diventato famoso in tutto il mondo per essere tatuato il trofeo prima della partita: “Sono distrutto […] Ma il tatuaggio me lo tengo”

Dopo la vittoria dell’Italia a Euro 2020, non sono mancati gli sfottò verso i tifosi inglesi, in particolare verso Lewis Holden.

Il tifoso inglese, infatti, è diventato “famoso” sul web grazie al suo tatuaggio fatto prima della finale Italia-Inghilterra, della coppa con la scritta “England Winners, It’s coming home”.

Come riportano numerose testate giornalistiche Holden ha raccontato la sua esperienza al Manchester Evening News. “Sono distrutto, chi non lo sarebbe? Ma il tatuaggio me lo tengo. Ho avuto 500 richieste di amicizia su Facebook da italiani durante la notte dopo la finale. Il mio telefono non ha mai smesso di suonare. Non ho idea di cosa vogliano, ma non so come liberarmene.”. 

Holden però non sembra aver imparato la lezione, infatti, ha continuato:  “Se l’anno prossimo in Qatar arriviamo in finale, andrò di nuovo dal tatuatore e mi farò scrivere ‘England World Cup 2022 winners'”.

Articolo in collaborazione con CaffetteriaMartini Stanleybet-Qualiano

Trending