Quantcast
Connettiti con noi

Politica

Bimba di 3 mesi morta, Nappi: basta sanità negata in Campania

Pubblicato

il

Campania-Nappi

Bimba di 3 mesi morta, Nappi (Lega): Ai genitori della piccola un forte abbraccio e massima vicinanza

“Saranno le indagini della magistratura a fare piena luce sulla morte di una bimba di 3 mesi, respinta all’ospedale di Boscotrecase perché il pronto soccorso del nosocomio è chiuso da tre anni.

Resta comunque la gravità di una situazione intollerabile sul fronte della sanità che viene costantemente negata in Campania, e che fa emergere in tutta la sua drammaticità pure l’inesistenza di una adeguata rete pediatrica! Al di là degli alibi e delle scuse che anche questa volta accamperanno i principali artefici dello sfacelo, frutto di una gestione totalmente fallimentare da parte di Palazzo Santa Lucia, è innegabile che nella nostra regione si continua a morire per il mancato riconoscimento di un diritto fondamentale.

È vergognoso. Ai genitori della piccola un forte abbraccio e massima vicinanza per una tragedia che accomuna tutti i campani”. Lo afferma Severino Nappi, capogruppo della Lega nel Consiglio regionale della Campania.

Nota Stampa Severino Nappi

Se ti va lascia un like su Facebook, seguici su X Instagram

Trending