Quantcast
Connettiti con noi

Entertainment

Wiener Schnitzel: Deliziosa ricetta dei sapori dell’Austria

Pubblicato

il

Wiener Schnitzel
foto da wikipedia

Gusto viennese in un piatto: Scopri la tradizione e il sapore unico del celebre Wiener Schnitzel austriaco

L’Austria, patria di maestosi paesaggi montani e cultura ricca, non solo offre panorami spettacolari ma anche una varietà di prelibatezze culinarie. Tra le sue pietanze più famose spicca il “Wiener Schnitzel”, un piatto emblematico che ha conquistato i palati di tutto il mondo. In questo articolo, esploreremo la storia e la ricetta di questa delizia austriaca.

L’Origine del Wiener Schnitzel

La parola “Wiener Schnitzel” significa letteralmente “cotoletta viennese”. Questo piatto, pur avendo radici europee, ha trovato la sua massima espressione in Austria, specialmente a Vienna. La ricetta tradizionale prevede l’uso di carne di vitello, ma spesso viene preparata anche con maiale, pollo o tacchino.

Pubblicità

Gli Ingredienti Essenziali

Per preparare un autentico Wiener Schnitzel, avrai bisogno di pochi ma essenziali ingredienti:

  • Fette di carne: Di solito, vitello, maiale, pollo o tacchino.
  • Farina: Per infarinare la carne.
  • Uova: Per creare una copertura croccante.
  • Pangrattato: Per dare il caratteristico rivestimento croccante.
  • Sale e pepe: Per condire la carne.
  • Limone e prezzemolo: Per la guarnizione e un tocco di freschezza.

La Preparazione

  1. Prepara la carne: Inizia battendo leggermente le fette di carne per renderle sottili e tenere. Questo aiuta a garantire una cottura uniforme e una consistenza morbida.
  2. Infarina la carne: Passa le fette di carne nella farina, assicurandoti che siano coperte uniformemente. Questo aiuterà ad aderire meglio l’uovo successivo.
  3. Uova sbattute: Sbatti le uova con una presa di sale e pepe in una ciotola. Immergi le fette di carne nella miscela di uova, assicurandoti che siano completamente coperte.
  4. Pangrattato: Passa le fette di carne attraverso il pangrattato, pressando delicatamente per far aderire il pangrattato all’uovo.
  5. Friggere: In una padella capiente, riscalda abbondante olio a una temperatura di circa 160-170°C. Friggi le fette di carne immergendole nell’olio caldo fino a quando non sono dorate e croccanti. Assicurati di non sovraccaricare la padella, friggendo poche fette alla volta.
  6. Scolare l’olio: Una volta pronte, posiziona le fette di carne su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.
  7. Servire: Il Wiener Schnitzel tradizionalmente viene servito con spicchi di limone e foglie di prezzemolo. Il limone non solo aggiunge un tocco di acidità, ma aiuta anche a bilanciare il sapore dell’impanatura croccante.

Un Pezzo dell’Austria sulla Tua Tavola

Preparare e gustare un autentico Wiener Schnitzel ti permette di assaporare l’eleganza e la tradizione culinaria dell’Austria. Questo piatto versatile può essere accompagnato da una varietà di contorni, come patate al forno, insalata di patate o crauti. Quindi, se desideri portare un pezzo dell’Austria sulla tua tavola, non esitare a provare la ricetta del delizioso Wiener Schnitzel.

Lascia un like su Facebook e seguici su Twitter

Pubblicità